antonella verrascina arbitro

Continuano ad arrivare soddisfazioni e riconoscimenti per gli arbitri della FIPAV Lazio.

Antonella Verrascina, fischietto internazionale, ha diretto la finale 3-4 posto femminile dei Giochi del Mediterraneo tra Serbia e Spagna vinta 3-2 dalla formazione serba (16-25, 25-18, 20-25, 25-16, 15-10). Il traguardo raggiunto da Antonella si aggiunge alle due medaglie conquistate dall'Italia in questa edizione della kermesse che si è svolta in Algeria, a Orano: le azzurre di Pieragnoli hanno conquistato l'oro, mentre gli azzurri di Fanizza si sono classificati al terzo posto tornando a casa con il bronzo.

Verrascina, insignita a dicembre del prestigioso "Premio Lazio" nell'ambito del Premio Milita 2021, è uno degli arbitri più apprezzati nel panorama italiano. Nata a Roma il 6 aprile 1986, dirige gare di Serie A dalla stagione 2017-2018 e ha iniziato ad arbitrare a febbraio 2004 a 17 anni. E' stata anche arbitro nazionale di 1° livello di Beach Volley fino alla stagione 2015-2016. Laureata in lingue, nello specifico in interpretariato e traduzione della lingua inglese e spagnola, è docente di lingua inglese specializzata nella preparazione al conseguimento delle certificazioni Cambridge presso l'istituto dell'aviazione di Roma, dopo aver lavorato in Alitalia come check-in agent dal 2010.

Complimenti ad Antonella da parte di tutta la famiglia della Pallavolo Laziale!

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net