Newsletter FIPAV Lazio del 16 gennaio 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 16 Gennaio 2015  
 
 

Latina sfida Ravenna per il sesto posto. La capolista Sora ospita Potenza Picena, Tuscania va a Cantù

Nel fine settimana torna la serie A. Archiviata la Del Monte Coppa Italia di Bologna con la vittoria di Modena su Trento, riprende il campionato. Domenica 18 gennaio alle 18 la Top Volley Latina fa il suo esordio al PalaBianchini nel 2015. Si gioca la 15ma giornata della SuperLega UnipolSai con la Cmc Ravenna. Ravenna precede Latina di solo un punto in classifica. Una sfida che mette in palio il sesto posto.

In A2 dopo una fase negativa che durava da cinque partite riecco il Tuscania che tanto era piaciuto nelle prime sette giornate di campionato. Contro Vibo Valentia il Tuscania è stato più forte anche della sfortuna, ha mostrato carattere, grinta, voglia di sopravanzare l’avversario e soprattutto un cuore fantastico, riuscendo a rimontare lo svantaggio di 1-2 nei set, per poi aggredire con caparbia volontà ed ottime giocate la squadra di coach Monti, fino a piegarne la resistenza dopo cinque interminabili e combattutissimi set. Altro fattore importante di questo successo il pubblico della Bolgia, semplicemente fantastico per il calore ed il frastuono con cui ha accompagnato per tutta la durata dell’incontro i propri beniamini.

Leggi tutto

Il Ct Berruto a Scampia per una giornata da ricordare

Il Ct degli azzurri Mauro Berruto, accompagnato dal presidente federale Carlo Magri e dal Consigliere Luciano Cecchi, ha incontrato questa mattina presso l’Auditorium di Scampìa i ragazzi dei tre principali istituti scolastici del quartiere e i giovani pallavolisti dell’Athena Volley.Presente anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e il presidente della Municipalità Angelo Pisani. Quello odierno è stato un incontro dal grande significato, una promessa fatta al giovane presidente dell’Athena Volley - Ivan Capozzi - che circa un anno fa, in occasione del Galà del Volley campano, espresse il desiderio di poter ospitare un rappresentante della pallavolo italiana per mostrare il lavoro che quotidianamente viene svolto sul territorio.

Una storia a lieto fine, dunque, un’istantanea che ben raffigura la possibilità di riqualificazione sociale e territoriale attraverso lo spor

Berruto: “Sono naturalmente felice e orgoglioso di essere il portavoce del nostro movimento in una realtà come quella di Scampìa che oggi è rappresentata dai tanti ragazzi presenti. Credo che sia sempre più importante parlare di storie belle e vere come quella che stiamo vivendo oggi perché lo sport, per un territorio, ha la stessa importanza sociale di una biblioteca o di un teatro. Lo sport rappresenta un linguaggio universale che non ha bisogno di essere spiegato. Credo che tutti noi, che ogni giorno lo pratichiamo abbiamo un compito importante, appunto, e voi giovani pallavolisti dovete ricordare che avete tra le mani la palla, un’arma di educazione di massa. Credo che il nostro sport rappresenti in pieno la giornata odierna: tutti insieme possiamo centrare gli obiettivi che quotidianamente ci poniamo”.

Queste le parole di uno dei promotori dell'iniziativa, il Consigliere Luciano Cecchi. "È stata una giornata bellissima, sia la Federazione sia il tecnico azzurro Mauro Berruto hanno mantenuto la promessa fatta al Galà del volley campano con la presenza istituzionale.

Leggi tutto

Europei U19M: sorteggiati i gironi della rassegna continentale

Saranno Russia, Francia, Polonia, Danimarca e Serbia gli avversari degli Azzurrini nella prima fase dei Campionati Europei Under 19 maschile in programma in Turchia dal 4 al 12 aprile. I ragazzi di Mario Barbiero sono stati sorteggiati nella pool 1, un raggruppamento non semplice che comprende la Russia, campione in carica vincitrice due anni al termine dell’Europeo organizzato da Bosnia-Herzegovina e Serbia. Unica formazione esordiente del girone è la Danimarca (nell’altro la Romania). Le prime sei classificate staccheranno il visto per i Campionati del Mondo in Argentina.

Leggi tutto


Volley Scuola 2015: Oltre 50 iscrizioni in pochi giorni

La 22esima edizione di Volley Scuola è partita con i migliori auspici. Con le prime iscrizioni si può dare ufficialmente il via alla manifestazione di pallavolo scolastica per eccellenza. In pochi giorni sono oltre 50 le squadre che prenderanno parte all’edizione 2015 che segna un passaggio fondamentale nella storia dell’evento. Quest’anno, infatti, si festeggerà il 22simo compleanno di Volley Scuola. Anche questa edizione sarà ricca di novità e non si escludono sorprese, soprattutto per quanto riguarda i concorsi, sempre più social e sempre più al passo con i tempi moderni. Il Comitato Regionale del Lazio sta infatti pensando a qualcosa ad effetto. Intanto il liceo scientifico Primo Levi con la Prof.ssa Tiziana Tavoni è la prima scuola a essersi iscritta e parteciperà nella categoria Open femminile. L’Itas G. Garibaldi con i prof. Luigi Cedrone e Giorgia Sanzo è l’istituto numero due, i ragazzi scenderanno in campo nell’open maschile e femminile. Terza scuola iscritta l’Ist. Pacinotti-Archimede con l’Open maschile e femminile dei prof. Raffaella Aloisio e Domenico D’Orazio. La prima new entry è rappresentata dall’Ist. Massimiliano Massimo che parteciperà nella categoria junior maschile, Paola Marzo è la prof.ssa di riferimento. Ci sono ancora 10 giorni per iscriversi, la caccia all’edizione numero 22 è cominciata.



Torna il concorso di disegno per i giovani pallavolisti

Torna il concorso del Comitato Provinciale Fipav Roma dedicato ai disegni dei giovani pallavolisti. Il Settore scuola e minivolley ha infatti indetto la seconda edizione di “La Squadra: Amicizia e Solidarietà”. Il contest è riservato ai partecipanti al Torneone di minivolley e ai Tornei under 11 e under 12 femminile e maschile. I partecipanti dovranno rappresentare il loro modo di esprimere l’Amicizia e la Solidarietà per mezzo della pallavolo come uno strumento idoneo a facilitarne la trasmissione.

Questo perchè la pallavolo, in tempi cosi incerti, si propone offrire oltre la sana competizione sportiva, dei modelli positivi e fermi valori come l’amicizia, la solidarietà, la cooperazione, e l’altruismo.

Gli operatori delle società del Comitato Provinciale sono allo stesso modo chiamate a contribuire alla diffusione di uno stile di vita adeguato sviluppando una riflessione tra i propri tesserati su temi così attuali.

 

Leggi tutto

 

 

 
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni