Newsletter FIPAV Lazio del 27 Gennaio 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 27 Gennaio 2015  
 
 

Roma sotto le stelle ospita l'Italia di Berruto

Dopo il successo di pubblico dello scorso anno per un evento unico, Roma vuole il bis. Gli 11mila presenti al Foro Italico lo scorso giugno ancora hanno negli occhi il fantastico spettacolo di un impianto gremito in ogni ordine di posto, sotto il cielo della Capitale con tanto di stelle in cielo e in campo. Il popolo del volley sulle tribune a fare il tifo e l'Italia di Mauro Berruto in campo a conquistare la vittoria contro la Polonia, in seguito divenuta campione del Mondo. Uno scenario unico, un evento senza precedenti, che ha segnato la storia di questo sport, quella partita non rimarrà però un semplice ricordo, perchè nella World League 2015, che prenderà il via il prossimo maggio, ci sarà un bis ancora più succulento. Infatti venerdì 19 giugno a scendere in campo sempre al Foro Italico ci sarà l'Italia che sfiderà la squadra vice campione del Mondo del Brasile. Azzurri da una parte e verdeoro dall'altra, tante le emozioni per un livello di gioco altissimo, del resto per l'Italia sarà un'estate particolare, il preludio a mesi intensi di lavoro che porteranno al campionato europeo di ottobre. L'Italia e Roma, un connubio da sempre vincente, un amore infinito dato da un rapporto bellissimo, la Città Eterna ha sempre risposto alla chiamata della nazionale.

Leggi tutto

Le Delibere del Consiglio Federale

Si è tenuta la prima riunione dell’anno del Consiglio Federale che, avuto il parere favorevole del Collegio dei Revisori dei Conti, ha approvato il bilancio federale preventivo per il 2015. I prossimi dodici mesi vedranno come sempre la Fipav impegnata nello sviluppo e nella promozione del movimento pallavolistico sia sul territorio nazionale che nell’organizzazione di importanti avvenimenti internazionali: Campionato Europeo Maschile, World League e World Grand Prix.

Il Consiglio Federale ha deliberato gli staff della Nazionale Seniores maschile e femminile che saranno ancora guidate rispettivamente da Mauro Berruto e Marco Bonitta.

Nazionale Maschile - CT Mauro Berruto, vice allenatore Gianlorenzo Blengini, assistente allenatore Mirko Corsano, scoutman Matteo Carancini, preparatore atletico Giorgio D’Urbano, medico Piero Benelli, fisioterapisti Davide Lama e Sebastiano Cencini. 

Nazionale Femminile – CT Marco Bonitta, vice allenatore Fabio Soli, assistenti allenatori Cristiano Lucchi e Lorenzo Cavallini, scoutman Massimiliano Taglioli, preparatore atletico Maurizio Gardenghi, medico Roberto Vannicelli, fisioterapisti Daniele Dailianis e Filippo D’Elia. 


Nel derby del Lazio la Globo Sora batte Tuscania per 3-0. Latina cade al quinto a Perugia

Pubblico delle grandi occasioni in un Palasport di Montefiascone gremito nel quale si facevano notare un centinaio di tifosi sorani che hanno risposto con tutto il loro calore al tifo infernale organizzato dalla Bolgia. Anche sugli spalti si è giocato il derby con passione, calore, sportività ed educazione in uno scenario fantastico che ha rappresentato un ottimo spot per la pallavolo.

In campo due team a giocarsi la posta in palio con obiettivi diversi: gli ospiti per cercare di riprendersi il primato perso la scorsa domenica o comunque restare agganciati alla testa della classifica; i padroni di casa alla ricerca di punti per raggiungere la zona play off, in alternativa dare un significato a questa prima esperienza nel campionato cadetto.

Il Tuscania pur con qualche giocatore non al meglio per guai fisici e malanni di stagione si è impegnato al massimo, ha lottato con grinta e caparbietà mostrando anche sprazzi di bel gioco, contro un Sora che anche senza uno dei suoi punti di forza, il martello Fiore, ha dimostrato di essere una squadra costruita per vincere e dotata di grande qualità tecnica ed esperienza.

Leggi tutto

Omia Cisterna a gonfie vele, Roma 7 sempre più leader, tiene il passo l’Arvalia

In B1 femminile vittoria al quinto set contro Pagliare della Pallavolo Rieti che conquista due punti importanti per la salvezza. L'Ostia ci prova ma sul filo di lana manca il colpaccio ai danni di una squadra, l'Idea Bologna, venuta sul litorale per portare via l'intera posta (3-1). Il Volleyrò è stato battuto per 3-1 dalle toscane di Capannori. Le giovanissime romane hanno giocato a sprazzi, con lampi di ottima pallavolo. Capannori, che alla vigilia del match condivideva con il Volleyrò l’ottava posizione del campionato di Serie B1, scavalca così le avversarie che in settimana avranno comunque un turno da recuperare. Sconfitta della Proger Volley Friends sul campo della capolista Pesaro per 3-0.

Nel girone D l'Omia Volley 88 Cisterna batte in rimonta la capolista Golem Software Palmi nella sfida valida per la tredicesima giornata. Alla luce di questo risultato la squadra del presidente Alessandro Droghei sale a 28 punti a una sola lunghezza di distacco proprio da Palmi (29 punti). Sconfitta del Volley Group ad Arzano, non va meglio alla De Gregorio Terracina che viene battuta da Montella per 3-1.

In B1 maschile la CIS Reti TLC Hydra Volley Latina esce dal confronto tanto atteso contro Gela, seconda forza del campionato, con un secco 3-0 che non lascia scampo ai siciliani. E’ stata una partita splendida da parte di tutta la squadra pontina, efficace al servizio e perfetta quanto precisa in ricezione.

Leggi tutto


Volley Scuola 2015: Sfondato il muro delle 100 iscrizioni

Continuano a gonfie vele le iscrizioni del Volley Scuola 2015. La 22esima edizione del torneo scolastico di pallavolo per eccellenza sta avendo un prologo di grande rilevanza, sono oltre 100  le iscrizioni pervenute al Comitato Regionale Fipav Lazio. In pochi giorni il numero di 50 squadre è stato più che raddoppiato, molte dunque le formazioni che prenderanno parte all’edizione 2015. Quest’anno, infatti, si festeggerà il 22simo compleanno di Volley Scuola. Anche questa edizione sarà ricca di novità e non si escludono sorprese, soprattutto per quanto riguarda i concorsi, sempre più social e sempre più al passo con i tempi moderni. Il Comitato Regionale del Lazio sta infatti pensando a qualcosa ad effetto. Dalle iscrizioni ricevute notiamo che molti sono gli istituti che stanno facendo ritorno dopo qualche stagione di assenza, come il Liceo Scientifico Democrito e poi l’Enrico Fermi di Roma, oppure il Marconi di Civitavecchia, il Pertini di Genzano e l’ISIS Via Ivon de Begnac - Istituto Tecnico di Ladispoli, tante di queste scuole sono della provincia di Roma, a testimonianza dei confini di Volley Scuola che si stanno allargando di edizione in edizione.

 






 

 

 
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni