Newsletter FIPAV Lazio del 24 Marzo 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 24 Marzo  
 
 

Blengini, tra i playoff con Latina e l’azzurro, passando per il corso allenatori

Uno dei grandi protagonisti degli ultimi tempi nel Lazio si chiama Gianlorenzo “Chicco” Blengini, autore di una grande stagione con la Top Volley Latina, prossimo alla panchina azzurra al fianco di Mauro Berruto. Così tra un playoff alle porte da disputare da protagonista con la squadra pontina, campionato decisamente positivo, e la prima panchina con la nazionale seniores maschile il tecnico di Torino, classe 1971, ha incontrato gli allenatori del Lazio per il corso di aggiornamento riservato a 2° e 3° grado.

Questo il suo pensiero sul momento che sta vivendo e sul corso stesso.

{phocadownload view=youtube|url=https://www.youtube.com/watch?v=8seE42thQYs&feature=youtu.be}



Latina cade con Treia, Globo Sora corsara a Reggio Emilia. Tuscania lotta ma si arrende a Potenza Picena

In un PalaBianchini gremito, la Lube Banca Marche si aggiudica in quattro set la 24ma giornata della Superlega UnipolSai. Una gara molto tirata a livello agonistica che ha visto le due squadre commettere qualche errore di troppo. L’ha spuntata Treia aggiudicandosi l’intera posta in palio che gli permette di rimanere nel treno di testa e raggiungere Modena a quota 54. Alla Top Volley rimane la consapevolezza, ancora una volta, di poter giocare ad armi pari con le grandi senza nessun timore reverenziale.

Gianlorenzo Blengini: “Noi abbiamo dimostrato sempre di crederci. Abbiamo avuto dei problemi con Semenzato e Skrimov in settimana. In alcuni tratti loro hanno dimostrato un alto livello di gioco. Noi ce la siamo giocata fino alla fine. Si sono meritati la vittoria per loro merito. Noi cercheremo di trovarci pronti ai playoff e poi saranno tutte pertite come i finali di set di oggi”.

Leggi tutto

All’Anco Marzio di Ostia inaugurato il campo di Sitting Volley

Giocare da seduti a pallavolo per favorire l'inclusione tra disabili e ragazzi normodotati è lo spirito del Sitting Volley che ha in Ostia la capofila nazionale. A inaugurare il campo, il direttore della Medicina dello Sport del policlinico Gemelli, professor Paolo Zeppilli, i rappresentanti della Fipav (presenti Claudio Martinelli, presidente CP Roma; Lino Magionami, consigliere CR Lazio) e l'allenatore della AS Roma primavera, Alberto De Rossi. Sono loro i testimonial del progetto “Siediti, giochiamo insieme a pallavolo” lanciato a Ostia con la realizzazione del secondo impianto per la pratica della disciplina paraolimpica. Il parquet in gomma antiabrasiva con le relative attrezzature sono state inaugurate presso la palestra del liceo classico “Anco Marzio” su iniziativa dell'associazione Volleyball Santa Monica.

Leggi tutto


Trofeo delle Province “Kinderiadi 2015”: bene Roma1, Latina e Frosinone nella prima tappa

La prima tappa di avvicinamento alle finali del Trofeo delle Province del Lazio “Kinderiadi 2015” ha visto la partecipazione delle dodici rappresentative dei comitati laziali, tra maschile e femminile, ed è stata vissuta con sentito agonismo e voglia da parte di tutte le squadre di mostrare a testa alta il proprio livello di preparazione. Si è giocato in contemporanea su quattro campi diversi, due allestiti all'interno del PalaFord Star, uno nell'istituto Nomentano e uno nella palestra della scuola Matteucci. Due le gare affrontate da ogni rappresentativa, per un totale di dodici incontri totali in una mattinata. Circa 200 persone tra giocatori e staff coinvolti nella tappa di avvicinamento, con un seguito di pubblico notevole, tra genitori e dirigenti delle diverse società di appartenenza degli atleti selezionati.

I valori emersi dal campo hanno permesso ai tecnici di stilare i punti sui quali verranno effettuate migliorie e correzioni di rotta in vista dei prossimi incontri. Molte sono state anche le conferme da parte soprattutto delle selezioni di Roma 1 nel settore femminile e Frosinone nel maschile, mentre a raccogliere i maggiori frutti in entrambi i settori è stata la provincia di Latina, che ha fatto registrare quattro vittorie nette nelle gare disputate, concedendo un solo set ai ragazzi viterbesi.

Leggi tutto

Magionami: “Abbiamo gettato le basi per il futuro”

A fare il punto della situazione sul Centro Qualificazione Regionale e sui programmi futuri è il consigliere Lino Magionami. “Dobbiamo assolutamente porre l’accento sulle giornate dedicate ai Regional Day con l’intervento dei tecnici della nazionale, che hanno riscontrato il buon livello della nostra pallavolo regionale giovanile. Possiamo esser soddisfatti di tutto quello che stiamo facendo come regione, mi fa molto piacere che persone del calibro di Berruto e Bonitta abbiano riscontrato il nostro livello positivo, parlo sia in termini di fisicità dei ragazzi sia di preparazione tecnica. Vuol dire che la strada intrapresa già dallo scorso anno è giusta, e già sta portando i suoi frutti. Abbiamo gettato le basi per il futuro di questa regione. Abbiamo, infatti, tanti atleti di livello, sono delle promesse da coltivare e far maturare. Ora da una situazione soddisfacente non bisogna sedersi ma andare avanti, al prossimo obiettivo, e innalzare il nostro livello”. Il percorso che porta al prossimo Trofeo delle Regioni, che si svolgerà nel 2015 in Sicilia, è ancora lungo e pieno di appuntamenti. Si procederà passo dopo passo, preparando nella maniera migliore i ragazzi alla kermesse nazionale. “Fino alla fine di aprile non abbiamo in programma appuntamenti speciali, punteremo lo sguardo invece sulle tappe di avvicinamento del Trofeo delle Province che si svolgerà a Roma, una verifica molto importante. La nostra è un’attività omogenea con linee guida precise, un continuo e proficuo scambio di informazioni tra Direttori tecnici, selezionatori e allenatori dei vari CQP”.

 


Volley Scuola - Trofeo Acea, il Touschek batte il Francesco D'Assisi

 

Volley Scuola – Trofeo Acea riprende sotto il segno dell'Open maschile, categoria protagonista delle partite odierne. Nel girone D, il Liceo B. Touschek Grottaferrata ha ottenuto una vittoria importante fuori casa per 2-1 ai danni del Liceo Scientifico San Francesco D'Assisi. Gara combattuta, sul campo di Civitavecchia, tra i ragazzi degli istituti tecnici del girone G. L'Istituto Tecnico Industriale Statale Michael Faraday ha battuto fuori casa per 2-1 l'Istituto Tecnico Statale Marconi Civitavecchia. Il primo set ha dato ragione alla squadra ospite, che ha vinto ai vantaggi per 26-24. Il Marconi Civitavecchia però ha subito reagito, ribaltando la situazione e riportando la gara in parità, 25-23. Terzo set decisivo. I ragazzi dell'istituto Faraday hanno stretto i denti e giocato fino all'ultimo punto, aggiudicandosi la vittoria finale grazie al 25-14. Altra partita avvincente tra il Liceo Classico Terenzio Mamiani e l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Salvini. La partita è terminata 2-1 a favore degli “umanisti”. Nel primo e secondo set il parziale ha dato ragione ai padroni di casa, (25-19, 25-23). Nel terzo set i ragazzi dell'Istituto d'Istruzione Superiore Via Salvini hanno reagito e recuperato, aggiudicandosi il parziale sul punteggio di 25-18.

 

 
    
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni