Newsletter FIPAV Lazio del 14 Aprile 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 14 Aprile 2015  
 
 

Euro U19-M: Barbiero e Di Martino, “È un’Italia che sogna, argento fantastico”

Dopo 10 anni l’Italia torna a conquistare una medaglia ai campionati europei cadetti. E lo fa con un argento fantastico (l’ultimo nel 1995), frutto di un lavoro partito da lontano e culminato con un secondo posto degno di nota. La sconfitta al quinto set con la Polonia (poi anche in finale per 3-1) non ha fermato il cammino di un gruppo, fortemente basato sul Club Italia: sei gli atleti della squadra federale. Gruppo, carattere e un sistema di gioco collaudato le chiavi di volta del successo. Gli azzurrini si sono guadagnati inoltre la partecipazione al Campionato del Mondo Under 19 di agosto e al Festival Olimpico della Gioventù Europea. Il tecnico Mario Barbiero parla così della partita. “Siamo andati sotto 2-0, la Polonia ha giocato una pallavolo di alto livello. Eravamo quasi riusciti a riaprire i giochi nel terzo set, giocato alla grande. Peccato nel quarto, stavamo giovando bene, eravamo infatti avanti di tre lunghezze, poi sul 21-18 loro sono venuti di nuovo fuori e non ce l’abbiamo più fatta”. Il tecnico laziale parla dell’argento. “È una grande medaglia, un grande risultato, sono strafelice e stracontento, questa è una medaglia veramente pesante. Il cammino fatto è stato meraviglioso e sono convinto che continuerà, davanti a noi abbiamo un Mondiale in Argentina.”

Le parole di gioia arrivano proprio da uno dei protagonisti come il romano, proveniente da Roma 12, ora al Club Italia, Gabriele Di Martino: “Peccato per la finale, eravamo pronti e carichi, non abbiamo giocato benissimo nei primi due set, poi ci siamo ripresi.

Leggi tutto

Grandissima Latina, espugnata Treia. Sora che match con Potenza Picena, vola sull’1-0

Come nella gara del girone di andata al Fontescodella di Macerata, la Top Volley Latina si ripete e si porta a casa la gara di andata dei quarti di finale dei Playoff Scudetto targati UnipolSai. Si aggiudica la gara in quattro set lasciando i pubblico accorso a Civitanova Marche a bocca asciutta. Una gara quasi perfetta per i pontini che, dopo aver perso il primo set, hanno mantenuto la concentrazione e guidato i parziali con netto margine. Ora Latina ha la possibilità di chiudere già domenica (ore 19) davanti al proprio pubblico del PalaBianchini per non ricorrere alla “bella”.

Inizia bene Latina che con Urnaut e Skrimov (un ace) si porta 6-9 e poi allunga 9-13, ma con Fei in battuta (due ace) la Lube ribalta il parziale 15-14 e poi con un ace di Parodi sul 17-15, Urnaut pareggia i conti sul 17-17, ma Kurek riporta avanti i suoi 20-17, un ace dell’entrante Tailli accorcia 20-19, ma nel finale Trei allunga chiudendo 25-21. Giuliani ruota la formazione nel secondo set che si apre con un muro di Kurek, ma il Latina risponde con Skrimov (ace) e Sottile (muro) e si porta sul 1-3, un ace di Urnaut per il 5-8, Fei accorcia 7-8 ma Starovic e Skrimov per il 7-11, i due serbi della Lube riportano sotto i suoi 10-11, si gioca punto a punto, Starovic e Skrimov e ancora l’opposto bosniaco per l’allungo 16-21, poi Urnaut 17-23 e il parziale si chiude 19-25. S’inizia in equilibrio il terzo set, poi il Latina approfitta di qualche incomprensione nella regia di Ricardinho e va avanti 5-8, Skrimov e Starovic (ace) allungano sul 6-11, Fei prova a rimettere in carreggiata i suoi (12-14), ma Starovic (muro), Skrimov (14-20) e ancora a muro Urnaut (15-22) e Starovic chiudono sul 17-25.

Leggi tutto

Premio CONI Lazio 2014 a Enrico Vicini

La Pallavolo del Lazio si arricchisce di un altro riconoscimento. Il Premio CONI Lazio 2014, per la categoria dirigenti, è stato assegnato a Enrico Vicini, presidente e direttore generale dell’Argos Volley. L’evento, organizzato dal CONI Regionale, si è svolto nella Sala Tevere della Regione Lazio,un appuntamento che si rinnova di anno in anno.Quindici i riconoscimenti per i protagonisti del mondo sportivo del Lazio; due premi del Ricordo, che sono andati alle famiglie di Pietro Pasquetti e Vincenzo Paparelli, oltre a un premio speciale, assegnati alla presenza di autorità ed istituzioni. Presente il presidente del Comitato Regionale FIPAV Lazio, Andrea Burlandi. “Con questo riconoscimento si vuole premiare il lavoro svolto negli anni da Enrico Vicini, figura storica del nostro movimento e colonna portante dell’Argos Volley”.

Le parole dello stesso Vicini al termine della premiazione. “Mi ha fatto enorme piacere ricevere il Premio CONI Lazio, ci sono molti dirigenti che lavorano per anni nell’ombra o che non sono sotto i riflettori di un palcoscenico. Mi ritengo uno di questi, ho infatti operato sempre per il bene collettivo, 40 anni nella pallavolo non sono pochi”.

Leggi tutto


Sharks, grande successo per la domenica di sport e solidarieta’

Una bellissima giornata di sport, divertimento e beneficenza firmata Sharks. Per raccontare la domenica di festa del “Cristiano Urilli” basterebbe guardare i volti dei protagonisti, dai più piccoli ai più grandi, tutti entusiasti ed emozionati nel partecipare a un evento unico nel suo genere.

O sarebbe meglio dire tre eventi in uno visto che il palasport monteporziano, degno del miglior Arturo Brachetti, si è svestito e rivestito a velocità supersonica per rendere possibile lo spettacolo, ma soprattutto per permettere ai bambini intervenuti, ai loro genitori e a semplici appassionati di gustarsi il lato migliore dello sport, trascorrendo quattro ore di puro divertimento, con un occhio e un’attenzione sempre attenti al sociale, come è sempre stato nella filosofia Sharks.

Leggi tutto

Trofeo Acea, il Matteucci non molla

Il Volley Scuola – Trofeo Acea prosegue nella fase degli ottavi. Le scuole e gli istituti di Roma e provincia sanno che per vincere servirà mettere in campo tutta la grinta necessaria. Questa mattina, nello Junior femminile, l'Istituto d'Istruzione Superiore Jean Piaget ha ospitato il De Mattias, dando vita a una gara davvero appassionante. Le padrone di casa hanno cercato subito di imporsi e hanno ottenuto il primo e il secondo set. Le avversarie sono però riuscite ad aggiudicarsi il terzo set con la speranza di conquistare anche il quarto. Il Jean Piaget non ha concesso questa possibilità, mettendo il turbo e agguantando la vittoria finale per 3-1. Nello Junior maschile partita decisamente avvincente tra l'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Carlo Matteucci e il Liceo Classico Vittorio Emanuele II. Entrambe le scuole hanno provato a strappare la vittoria agli avversari per proseguire nel proprio cammino e prenotare un biglietto per la fase successiva del torneo. Ma sono stati ancora una volta i padroni di casa a ottenere il successo. I primi due set infatti sono andati al Matteucci, gli altri due al Vittorio Emanuele II. Neanche il tempo di rifiatare e recuperare le forze. Il quinto set ha decretato la vittoria casalinga del Matteucci. Partita straordinaria con applausi per entrambe le scuole che hanno dimostrato di essere pronte e determinate ad andare avanti nel Volley Scuola – Trofeo Acea. Andrà in scena domani alle ore 10 il doppio incontro tra Istituto Domitia Lucilla e Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri (ex Malpighi). Le due scuole si daranno battaglia nella categoria Junior maschile e femminile.

Leggi tutto





 

 

 
          
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni