Newsletter FIPAV Lazio del 21 Aprile 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 21 Aprile 2015  
 
 

Sitting Volley, Gran successo per il workshop al Santa Lucia

Il Sitting Volley ha avuto il suo battesimo “tecnico” con un evento di grande livello. Alla Fondazione Santa Lucia lo scorso sabato si è svolto il primo workshop dal titolo, “Sitting Volley… una nuova opportunità di sport”, una nuova finestra è stata così aperta sul mondo dei diversamente abili. La mattinata si è svolta in due parti, la prima teorica, la seconda pratica in palestra proprio per mostrare dal vivo il gioco. Lo scopo stato quello informare il mondo disabile di questa nuova opportunità di praticare sport e allo stesso tempo divulgare la stessa pratica all’interno del Santa Lucia. A fare gli onori di casa Mario De Luca, vice presidente Santa Lucia Sport. “Siamo un centro che cerca sempre di migliore la qualità della vita delle persone attraverso un percorso di inclusione sociale. In maniera pionieristica abbiamo abbracciato tanti progetti, il Sitting Volley è uno di questi”.

A prendere la parola il Presidente della Fipav Lazio, Andrea Burlandi. “Questa struttura rappresenta l'eccellenza a livello regionale e nazionale nello sport per disabili, soprattutto nel proporre una riabilitazione in ambito sportivo a diversi livelli.

Leggi tutto

Latina, il cuore non basta. Globo Sora vola sul 2-1

Non basta il cuore della Top Volley per superare la Lube Treia e assicurarsi un posto in semifinale. Tutto rimandato a mercoledì, dove le due formazioni si sfideranno a Civitanova Marche per la bella. Ci sono voluti cinque set per decidere la squadra vincente, set molto tirati quelli vinti dai marchigiani, mentre in scioltezza quelli di Latina. Una gara molto appassionante che ha divertito il numeroso pubblico intervenuto al PalaBianchini. Latina deve fare i conti con l’infermeria, a Semenzato (in tribuna a tifare i suoi compagni) si è seduto accanto van de Voorde, e nel corso della gara Blengini ha dovuto cambiare Skrimov.

Gianrio Falivene: “è stata una partita molto tirata, abbiamo subito altri due infortuni, ma ugualmente siamo andati a giocarci il tiebreak. Abbiamo dimostrato ancora una volta di essere uomini veri. Noi andiamo a Civitanova per giocarcela, non partiamo certo sconfitti”.

Loris Manià: “Ci è mancato un pizzico, siamo stati sempre lì, ci è mancato solo qualche cosa al tiebreak. Ora restet e si riparte, non ci riproveriamo niente per come è andata”.

Leggi tutto

TDP: cresce l'attesa per la finale del 1° maggio. Giovedì la presentazione a Palazzo Valentini

Dopo le gare della scorsa settimana tra le selezioni maschili e femminili di Roma 1 e Roma 2, è in arrivo un altro momento importante per i ragazzi che prenderanno parte al Trofeo delle Province il 30 aprile e 1° maggio. Domani, martedì 21 aprile, infatti, verrà consegnato alle squadre il materiale tecnico che dovranno indossare durante la competizione. Sarà un momento per ritrovarsi, per fare il punto e per augurare alle selezioni un grande in bocca al lupo, nella speranza di veder trionfare prima di tutto lo sport, il fair play e la bella pallavolo. Nel frattempo, mentre i ragazzi e le ragazze del Cqp di Roma continuano le convocazioni e gli allenamenti, il Comitato è in procinto di presentare l'evento alla stampa. Si svolgerà, infatti, giovedì 23 aprile nell'autorevole cornice di Palazzo Valentini la conferenza stampa di presentazione delle Kinderiadi di Roma 2015. Durante l'incontro con i giornalisti verrà premiato il giocatore della Nazionale Italiana Under19, Gabriele Di Martino, reduce dalla conquista della medaglia d'argento agli Europei di categoria con la squadra di Mario Barbiero e Bruno Morganti.

Il giocatore romano ha militato nelle fila del Cqp di Roma in passato ed ora, come molti suoi “compagni di Kinderiadi”, è lanciato verso una carriera ad alti livelli, tra club importanti e maglia azzurri.

Leggi tutto

Il Mini Trofeo delle Province accompagnerà le Kinderiadi di Roma 2015

Il 1° maggio a Roma sarà la giornata del volley giovanile, oltre che dei lavoratori. Insieme alla Kermesse giovanile, che vedrà impegnate le selezioni delle province del Lazio nella competizione annuale nota anche come Kinderiadi, si svolgerà un torneo nel torneo che riguarderà i pallavolisti in erba. Il Comitato provinciale FIPAV di Roma in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio in occasione del Trofeo delle Provincie che si disputerà a Roma il 30 aprile e il 1° maggio sta organizzando la Festa regionale “Mini Trofeo Delle Province” che si terrà il giorno delle finali delle Kinderiadi, dalle ore 11.00 alle ore15.00 presso il Palazzetto dello Sport di Piazza Apollodoro. La manifestazione affiancherà le finali del prestigioso Trofeo giovanile femminile e maschile di categoria, massima espressione del lavoro dei Centri di Qualificazione Provinciali del Lazio. Il Trofeo delle Province è sempre stato un trampolino di lancio per i giovani delle varie rappresentative che hanno poi trovato posto nelle Nazionali giovanili sia femminili che maschili.

 Intorno al Palazzetto dello Sport, sede delle finali, saranno montati campi di minivolley sui quali potranno giocare i “minipallavolisti” con l’auspicio che possano approdare, negli anni a venire, al Centro di Qualificazione Provinciale per testare le proprie capacità e la passione per questo sport.

Leggi tutto

Il Torneo Appio nel ricordo di Maria Pinzuti e Franco Favretto

La società Appio Roma Pallavolo, in collaborazione con la Roma Centro, col patrocinio del Comitato Regionale Fipav Lazio e il patrocinio ed il supporto organizzativo del Comitato Provinciale Fipav di Roma indice ed organizza la 37^ edizione del Torneo Appio – Memorial “Maria Pinzuti”.

Il Torneo e l’Associazione “Franco Favretto”. Quest’anno l’Appio Roma Pallavolo vuole legare la manifestazione ad una figura storica della pallavolo, Franco Favretto, indimenticabile Presidente del Comitato Provinciale nonché dirigente sportivo di grande spessore etico. Franco è stato sempre un grande sostenitore ed animatore della manifestazione e Noi lo vogliamo ricordare devolvendo metà del ricavato all’Associazione che ne porta il nome. L’Associazione “ha lo scopo di raccogliere fondi e svolgere iniziative finalizzate a onorare e ricordare la memoria di Franco Favretto, adottando iniziative per lo sport, lo studio, la cultura e la solidarietà”.

Il Torneo e la solidarietà. Anche quest’anno l’Appio Roma Pallavolo vuole ricordare il suo primo presidente, Maria Pinzuti, donna di sport e appassionata di pallavolo, irrimediabilmente colpita, anni fa, da uno dei mali incurabili del nostro tempo: la leucemia. Riteniamo non ci sia modo migliore per ricordarla degnamente, se non attraverso lo sport, cui ha dedicato gran parte della sua vita, con tutto il proprio impegno e la sua voglia di trasmettere agli altri quelle emozioni e quelle “lezioni di vita” che lo sport sa dare.

Leggi tutto



Trofeo Acea, il Vivona mostra gli artigli

E' questo lo spirito giusto per affrontare gli ottavi del Volley Scuola - Trofeo Acea. Mai arrendersi e cercare sempre di raggiungere l'obiettivo. Nessuna squadra gioca senza obiettivi e speranze. E lo ha dimostrato nello Junior femminile il Liceo Classico Francesco Vivona, ospite dell'Istituto d'Istruzione Superiore Sette Chiese. Le padrone di casa infatti hanno messo subito il turbo e cercato di blindare il risultato. Due set di vantaggio, un risultato senza dubbio comodo e partita in cassaforte. Ma la pallavolo, come altri sport, gioca spesso brutte sorprese. E così è stato. Il Vivona ha ribaltato il risultato, contro ogni aspettativa, aggiudicandosi terzo e quarto set. Il tie-break poi è stata la ciliegina sulla torta, il giusto regalo per una gara in cui le ragazze del classico non hanno mai mollato e ci hanno creduto fino alla fine. Fino alla vittoria. Il risultato finale, 3-2, ha dato ragione alla scuola che ha portato in campo maggiore determinazione e forza per reagire, il Vivona. Un'altra gara con andamento più o meno analogo è quella che si è giocata nello Junior maschile tra l'Istituto Via Silvestri (ex Malpighi) e Istituto Domitia Lucilla. La squadra ospite ha portato in trasferta grinta e spirito, ma purtroppo, dopo un primo set giocato punto su punto e vinto proprio dai ragazzi del Lucilla per 29-27, la partita ha preso un'altra direzione. Anche in questa circostanza i padroni di casa, forti del proprio habitat naturale, tra le mura di scuola, hanno reagito e ribaltato il risultato, ottenendo la vittoria finale per 3-1. Una giornata davvero sfortunata per l'Istituto Domitia Lucilla, che gridava vendetta dopo la sconfitta nello Junior femminile, di nuovo contro l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri (ex Malpighi). Il sorriso è arrivato però nel girone D dello Junior maschile. L'Istituto di Via Cesare Lombroso ha sconfitto il Liceo Statale Montessori per 2-1. Nell'Open femminile l'Istituto d'Istruzione Superiore Leopoldo Pirelli ha concesso davvero poco al Liceo Classico James Joyce Ariccia. Nonostante la trasferta, la scuola ospite ha inflitto una secca vittoria alla squadra di casa per 3-0.

Leggi tutto

 

 
          
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni