Newsletter FIPAV Lazio del 28 Aprile 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 28 Aprile 2015  
 
 

Il Foro Italico illumina le stelle del volley

Sarà lo splendido scenario del Foro Italico a ospitare, per il secondo anno consecutivo, la nazionale maschile di Mauro Berruto. Sotto le stelle del cielo di Roma a scendere in campo saranno altre stelle, quelle del volley internazionale. Il prossimo 19 giugno la nazionale azzurra di Mauro Berruto sfiderà nel match di World League i vice campioni del Mondo del Brasile (nella Pool A ci sono anche Serbia e Australia). Mancano poco meno di due mesi all’evento clou del 2015 in ambito pallavolistico, la Capitale è pronta a lanciarsi nell’ennesima, grande avventura. Si rinnova dunque la sfida tra la nostra squadra e quella verdeoro, molti i campioni pronti a darsi battaglia in una serata che sicuramente regalerà emozioni. Lo scorso anno Roma ci fu il tutto esaurito con oltre 10mila persone ad assistere a Italia-Polonia, il popolo del Lazio è pronto per rispondere ancora una volta 'presente' all’appello in un’estate di preparazione in vista del prossimo campionato Europeo. Così dopo l’esperienza del Mondiale femminile dello scorso anno, ancora un grande appuntamento internazionale nella Città Eterna.


Latina, sfiora l’impresa a Modena. Martedì gara 2 a Frosinone. Sora addio A1

Infinita Top Volley Latina che anche nel tempio del volley, il PalaPanini, non si smentisce e sfodera un recupero da cardiopalmo. Persi i primi due set i pontini non si danno per vinti e sfoderano una prestazione da cerchietto rosso portando i padroni di casa del Parmareggio Modena al quinto set. La gara di andata della semifinale scudetto UnipolSai se l’è aggiudicata Modena, ma i pontini ora hanno la possibilità, nella gara di ritorno di martedì (si gioca a Frosinone alle 20.15) di pareggiare la serie. Due ore e venti di gioco di una gara che ha toccato punti alti di spettacolarità dove la formazione di Gianlorenzo Blengini ha fatto fatica nei primi due parziali ma poi si è riscattata nel proseguo della gara.

Ma non c’è il tempo per le analisi che già le due squadre pensano alla gara di ritorno che si disputa a Frosinone martedì alle 20.15.

Candido Grande: “abbiamo giocato ai loro livelli, siamo stati bravissimi, tutti i ragazzi sono stati bravi. Il singolo poi al tiebreak ha fatto la differenza: Ngapeth. Ma noi siamo sicuri dei nostri mezzi e sappiamo che possiamo giocarcela. Ora abbiamo la partita in casa per tenere viva la serie”.

Leggi tutto

Lazio e Mroma 12 a voi per il titolo under 19

I campionati giovani sono arrivati a un punto di svolta, dopo una stagione intera di schiacciate e difese siamo dunque all’epilogo. Con l’atto conclusivo dell’under 19 maschile parte il treno delle finali giovanili, a maggio e giugno saranno ancora i giovani i protagonisti sotto rete. La categoria regionale che per prima vedrà una squadra trionfare e aggiudicarsi il titolo di campione regionale del Lazio sarà appunto l’under 19. L’appuntamento è dei più importati e ghiotti, a scendere in campo saranno le migliori squadre del panorama laziale, ragazzi che stanno già muovendo passi importanti in serie B, giovani si ma con un futuro che parla già al presente. Mercoledì 29 aprile al Palazzetto dello Sport di viale Tiziano di Roma, alle ore 20.30, scenderanno in campo la Lazio Volley & Sport contro la Mroma 12. I biancocelesti, dopo la sconfitta dello scorso anno, vogliono prendersi una bella rivincita e cucirsi sul petto quello scudetto del Lazio sfuggito a Monterotondo. In semifinale i romani hanno battuto con un doppio, quanto eloquente 3-0, la Pol. Tuscania. Dall’altra parte della rete ci sarà la Castelluzzo Ass. Mroma 12, che nella seconda semifinale ha avuto la meglio sulla Pol. Roma 7 in una doppia sfida molto avvincente. Dopo l’andata, terminata al quinto set in favore della squadra di Roma sud, ci si aspettava un match di ritorno molto incerto. E invece la Pol. Roma 7 non ha creato molti grattacapi, lasciando passare la Mroma 12 in tre set. Tutto è pronto, dunque, per vivere una serata di grande pallavolo giovanile, il teatro è di quelli di belli e prestigiosi, lo spettacolo sarà assicurato.

 


Gli Azzurri al lavoro a Roma

E' cominciata ufficialmente la stagione della Nazionale maschile che, al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma, sta lavorando agli ordini del CT Berruto e del suo staff. Saranno quattro gli impegni per gli Azzurri in questa stagione: si comincerà con la World League dove l’Italia è reduce dalla medaglia di bronzo conquistata lo scorso anno nella Final Six di Firenze. Novità del 2015 saranno gli European Games di Baku in programma a giugno (12-28); dopo la sosta di agosto la stagione proseguirà con la qualificazione olimpica di settembre in cui Birarelli e compagni in Giappone (8-23 settembre) andranno a caccia del biglietto per Rio 2016. Ultimo impegno sarà la rassegna continentale organizzata proprio dalla Fipav in collaborazione con la Federazione Bulgara che a Sofia ospiterà le finali in programma il 17 e 18 ottobre.
Quattordici gli atleti che lavoreranno all’Acqua Acetosa fino al 2 maggio: Mazzone e Randazzo (Altotevere Città di Castello); Raffaelli (Club Italia); Ricci (Cmc Ravenna); Alletti e Massari (Copra Piacenza); Bossi e Spirito (Exprivia Neldiritto Molfetta); Balaso e Milan (Tonazzo Padova); Saitta (Tolosa - Fra); Botto e Galliani (Vero Volley Monza); Preti (Revivre Milano).

Le parole del CT: qui

 


Un minuto di silenzio su tutti i campi in ricordo di Francesco Raffaele

In ricordo di Francesco Raffaele, ex arbitro di livello nazionale e delegato per anni della FIPAV, conosciuto più comunemente come Franco, più volte all'interno del Comitato Regionale ha ricoperto il ruolo di supervisore tecnico alle tappe regionali di beach, il Comitato Regionale del Lazio, ha disposto che in tutte le gare regionali di ogni Serie e Categoria in programma nei giorni di Sabato 2 e Domenica 3 maggio p.v. venga osservato un minuto di silenzio.


Trofeo Acea, dal 4 maggio scatteranno i quarti di finale

Il Volley Scuola - Trofeo Acea è giunto finalmente ai quarti di finale. Otto scuole per ogni categoria si sfideranno per centrare l'obiettivo vittoria e cercare di entrare nell'albo d'oro del torneo di pallavolo di Roma e provincia. Le gare, che cominceranno ufficialmente lunedì 4 maggio, prevedono andata e ritorno. Ad aprire questa nuova fase del Volley Scuola – Trofeo Acea saranno, nello Junior maschile, l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Copernico Pomezia contro l'Istituto Via Silvestri (ex Malpighi). Per lo Junior femminile invece scenderà ancora in campo l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri che ospiterà alle ore 12.30 il Liceo Classico Orazio. Doppia chance dunque per l'ex Malpighi di aggiudicarsi la gara d'andata. Nell'Open maschile, lunedì 4 maggio, il Liceo Scientifico Francesco D'Assisi sfiderà l'Istituto Tecnico Industriale Pacinotti – Archimede, mentre nell'Open femminile, alle ore 11.30, il Liceo Scientifico Talete cercherà di fare bottino contro il Liceo Scientifico Nomentano. La prima fase dei quarti finale si disputerà la prossima settimana, da lunedì 4 a venerdì 8 maggio, mentre la seconda si terrà la settimana seguente, dall'11 al 15 maggio. Ad aprire questa nuova fase dello Junior maschile saranno l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri (ex Malpighi) e l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Copernico Pomezia.

Leggi tutto







 

 

 
          
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni