Newsletter FIPAV Lazio del 19 Maggio 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 19 Maggio 2015  
 
 

Boom di vendite per Italia - Brasile! Terminati anche i ridotti a 13€

Quando il grande volley chiama, la Capitale risponde! I tesserati di Roma e del Lazio hanno dimostrato ancora una volta tutta la loro passione per uno sport che sa regalare emozioni importanti e appuntamenti memorabili come quello del 19 giugno al Foro Italico per la sfida di World League tra Italia e Brasile. Sono infatti terminati già da giorni i "Pacchetti promozionali" per le società e i tesserati Fipav ed è di oggi la notizia che sono stati venduti anche tutti i tagliandi ridotti da 13€. 

Già superato la scorsa settimana il tetto dei 5000 sostenitori azzurri per l'atteso match tra le due Nazionali più vincenti della storia, si viaggia ora verso un sold out preannunciato. E' ancora possibile acquistare i biglietti a 20 e 30 euro ( senza diritto di prevendita per i soli tesserati fipav) e tutte le altre tipologie di biglietto disponibili sul circuito ticketone.it o direttamente presso la biglietteria del Comitato Regionale Fipav Lazio in via Flaminia 380 a Roma. Per poter dire "Io c'ero" e far parte della marea azzurra bisogna affrettarsi: il count down è ormai iniziato!


“Aggiungi un posto a tavola con… gli azzurri”. Le società a pranzo con la Nazionale

È stata lanciata da parte del COL di Roma l’iniziativa “aggiungi un posto a tavola con… gli azzurri”. Le società del Lazio che compreranno un grande quantitativo di biglietti per la partita di World League Italia-Brasile, in programma venerdì 19 giugno alle ore 20, al Foro Italico di Roma, potranno pranzare direttamente con la Nazionale maschile di Mauro Berruto.  A vincere saranno le società che avranno acquistato il maggior numero di tagliandi, in palio ci sono 4 posti, non fatevi scappare questa ghiotta occasione di sedere al tavolo con Ivan Zaytsev, Simone  Parodi o Luca Vettori.


Al Volleyrò Casal De' Pazzi il titolo regionale under 16

A Viterbo vanno in scena le finali regionali di pallavolo femminile Under 16 e il palcoscenico è tutto per le ragazze del Volleyrò Casal De' Pazzi che vincono il titolo nello scontro con l'Asd Volleyrò. La vittoria è arrivata al termine di una sfida combattuta anche se il risultato di 3-0 è piuttosto netto, al terzo posto si piazza l'Ostia Volley che vince 3-2 il match per il terzo posto contro le padrone di casa del VBC Viterbo dopo la battaglia del tie-break. "Queste finali hanno messo in luce il livello raggiunto dagli atleti della nostra regione che continuano nel loro progetto di crescita e anche il movimento pallavolistico in provincia di Viterbo continua a crescere grazie all'impegno dei dirigenti e dei tecnici che sono quotidianamente impegnati nel loro lavoro - ha chiarito Andrea Burlandi, presidente del Comitato Regionale della Fipav - ricordo poi l'evento del 19 giugno prossimo quando al Foro Italico di Roma scenderanno in campo, all'aperto, le Nazionali maschili di Italia e Brasile per la tappa di World League: sarà un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati". Anche Roberto Centini, presidente del Comitato Provinciale della Fipav di Viterbo, ha posto l'accento sul miglioramento del movimento locale "grazie al pubblico per la partecipazione e agli atleti per l'impegno che hanno messo in campo". Nella palestra Paolo Savi si sfidano il Volleyrò Casal De' Pazzi guidato da Pasqualino Giangrossi e l'Asd Volleyrò allenato da Simonetta Avalle.

Leggi tutto

Roma 7 è tuo il titolo under 15. Alle finali nazionali anche Marino

La Pol. Roma 7 si cuce sul petto lo scudetto del Lazio under 15 maschile. Al termine di una partita bellissima, incerta, giocata sul filo del rasoio i ragazzi di Morelli portano a casa l’ennesimo titolo del Lazio. Ad Aprilia, presso il PalaGiovolley, sono andate in scena le finali regionali, in palio tre posti per le finali nazionali di Lagonegro (Pz) dal 3 al 7 giugno. Grazie a una partita attenta, caparbia, giocata con grande capacità tattica e una buona organizzazione di gioco, soprattutto muro-difesa, i romani battono per 3-0 (25-23, 25-23, 25-20) la Pol. Tuscania e alzano il trofeo più grande. Il Consigliere della Fipav Lazio, Carlo Ghia, parla così. “Faccio i complimenti alle squadre e alla società Giovolley che ci ha ospitato, mi auguro di vedervi tutti al Foro Italico per Italia-Brasile”. Il presidente della Giovolley, Claudio Malfatti, si congratula con le squadre. “Ho visto una pallavolo giovanile di alto livello, questo è lo sport che ci piace, lo sport vero. Come società siamo sempre ben lieti di ospitare eventi di questo genere, vogliamo crescere e migliorarci, un grande in bocca al lupo a tutti alla fase nazionale”. Alle finali nazionali va anche la Marino Pallavolo che ha sconfitto per 3-2 (24-26, 22-25, 25-19, 25-23, 15-13) la Sempione Pallavolo, rimontando dallo 0-2. Si ringrazia la Giovolley nelle persone del presidente Claudio Malfatti e del vice Fabrizio Aversa per la disponibilità e l’organizzazione. La finale entra subito nel vivo, punto su punto, poi l’organizzazione del gioco della Roma 7 emerge, la squadra di Morelli è perfetta nel muro-difesa, sbaglia poco in contrattacco, controllando così il set. Nel finale colpo di coda di Tuscania, che rimonta fino al 24-23, ma un errore al servizio di Gentilini consegna l’1-0 ai biancorossi.

Leggi tutto

Qual.Mondiali U20F e U21M: Al Mondiale grazie al ranking internazionale

Nel torneo di qualificazione al Mondiale 21 maschile, in corso di svolgimento a Belchatow, gli azzurrini di Michele Totire hanno chiuso battendo l’Austria 3-0 (25-22, 25-23, 28-26). Grazie al successo Raffaelli e compagni sono saliti a 2 vittorie e 6 punti in classifica, senza tuttavia poter più sperare di raggiungere il primo posto della pool e quindi la qualificazione diretta. L’Italia sarà comunque presente alla rassegna iridata u21 (dall’11 al 20 settembre in Messico) grazie alla propria posizione nel ranking mondiale. Nell’ultimo incontro del torneo gli azzurrini si sono imposti al termine di un match molto equilibrato come dimostrano i parziali. Vinti i primi due set sul filo di lana, l’Italia è dovuta ricorrere ai vantaggi nel terzo, spuntandola dopo un finale combattutissimo.

Qual.Mondiali U20F - L'Italia battuta dalla Russia, la qualificazione passa per il ranking Fivb

All'Italia di Luca Cristofani non è stato sufficiente giocare una bella e convincente pallavolo per battere la Russia e conquistare direttamente la qualificazione alla rassegna iridata. Le ragazze italiane giocheranno i Mondiali soltanto in virtù dei cinque posti assegnati dal ranking Fivb, alle migliori non qualificate.

Leggi tutto


Beach Volley: Arianna Barboni e Federica Frasca convocate per uno stage. Compierchio nella juniores. Tra gli uomini Davide Pellegrino

Arianna Barboni della Pallavolo Fondi e Federica Frasca del Volley Friends Roma sono state convocate dal tecnico della nazionale seniores di beach volley, Lissandro, per uno stage. L’appuntamento è per il 16 maggio al centro di preparazione olimpica di Formia. Lo stage terminerà il 18 maggio.

Per quanto riguarda la selezione juniores Lissandro ha convocato Giulia Compierchio del Volley Grottaferrata, sempre nell’impianto di Formia.

Per il 19 maggio il tecnico della nazionale maschile Paulao ha convocato Davide Pellegrino della Top Volley in prestito dalla SSD Matervolley Castellana presso il centro sportivo Babel a Roma per un collegiale che terminerà il 23 maggio.


Trofeo Acea, tutti pronti per la finale?

Il Volley Scuola - Trofeo Acea è ormai giunto alle fasi finali. Le scuole di Roma e provincia hanno cominciato questo percorso il 16 febbraio. Gare, trasferte. Andata e ritorno. Poi i quarti e le semifinali. Sono rimaste due squadre per ogni categoria. Alcune hanno ribaltato pronostici, alcune hanno lottato fino alla fine senza mai arrendersi. E hanno ottenuto la vittoria. Altre invece, hanno dovuto fare i conti con la legge del più forte, uscendo comunque a testa alta da questo torneo di pallavolo. E così nello Junior maschile l'Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri (ex Malpighi) ha piegato il Liceo Classico Plauto per 3-1. Una beffa per i ragazzi del Plauto che, dopo aver conquistato il primo set per 25-23 si sono arresi alla forza dell'ex Malpighi. Incerta fino all'ultimo la gara giocata tra l'Istituto Tecnico per il Turismo Livia Bottardi e l'Istituto Via Salvini. Due set per squadra e il solito tie-break a dover decretare la vincitrice. Hanno festeggiato la vittoria i ragazzi di Via Salvini che hanno sconfitto gli avversari per 15-13, dopo una partita lunghissima e assai combattuta. Nello Junior femminile il Liceo Scientifico Giuseppe Peano ha concesso il primo set all'Istituto d'Istruzione Superiore Via Silvestri per poi conquistare gli altri 3 e la vittoria finale. L'ex Malpighi, dopo l'illusione, non è riuscito stavolta a centrare l'obiettivo e aggiudicarsi un biglietto di sola andata per le finali del Volley Scuola – Trofeo Acea.

Leggi tutto

 

 
          
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni