Newsletter FIPAV Lazio del 01 Giugno 2015

Stampa
mail
  Newsletter Fipav Lazio - 1 Giugno 2015  
 
 

B-Day femminile da capogiro, esultano Pro Juventute e Marino Pallavolo

Braccia al cielo per Pro Juventute e Marino Pallavolo che conquistano al termine di due partite incerte la serie B2. Un grande cammino quello delle due compagini in questi playoff, un'annata che le ha viste sempre nei piani alti della classifica. Così, grazie alle vittorie, conquistate al Palazzetto dello Sport di viale Tiziano, rispettivamente per 3-1 sulla Roma Nord e 3-0 sull'Eldis Labico volano nei campionati nazionali. Per quanto riguarda la prima gara, partenza contratta di entrambe, che non riescono a esprimere il miglior gioco. Si rincorrono e tentano di fare la lepre, errori da una parte e dall’altra, con il risultato sempre incerto. Dal 20 in poi sono però le bianconere a controllare meglio il gioco ed esser più precise, così la squadra di Ricci seppur con qualche sofferenza riesce a chiudere ai vantaggi (26-24). Nel secondo la Pro Juventute aggiusta muro-difesa e spinge sull’acceleratore, dall’altra parte Roma Nord accusa il colpo, ma non molla la presa, rincorre al piccolo trotto, trovando la parità. Si va ai vantaggi e il match si infiamma, punto su punto, nessuna delle due squadre vuole mollare. Scambi interminabili, con attacchi a tutto braccio e difese spettacolari. Alla fine un errore di Roma Nord e l’attacco vincente di Croci consegnano la parità (28-26). In apertura di terzo set uno scontro tra Di Paolo e Musso con il libero che ha la peggio e deve uscire per infortunio al ginocchio sinistro.

Leggi tutto

B-Day è ricco di emozioni, Fenice e Orbetello volano in B2

Gioie e dolori sul parquet del palazzetto dello sport di viale Tiziano a Roma per il B-Day, l'appuntamento decisivo per l'accesso alla serie B2 e quindi al campionato nazionale. A festeggiare sono la Fenice e Roma e l'Orbetello che la spuntano al termine di due finali molto combattute e scandite da scambi intensi: le due squadre conquistano la promozione dopo due sfide molto lunghe e spesso incerte. In campo la tensione si taglia a fette e il pubblico apprezza, insieme ad Andrea Burlandi, presidente del comitato regionale Lazio della Fipav, intervenuto per l'occasione. Il primo match è quello tra il Volley Team Pomezia e la Fenice Roma ed è la squadra allenata da Stefano De Sisto che riesce a scappare vincendo con autorevolezza i primi due set (18-25 e 17-25), anche se il Pomezia non intende cedere e riapre la partita imponendosi nel terzo parziale con un vigoroso 25-20 che fa perdere qualche certezza agli avversari. Così il vantaggio della Fenice sembra messo in discussione, la pressione del team guidato da Giuseppe Zancla è molta e per questo il terzo spicchio di gara diventa infuocato: alla fine la spunta la Fenice che riesce a chiudere con un sofferto 23-25 liberando tutta la gioia tra abbracci e l'immancabile maglietta celebrativa. Il pubblico del Pomezia, tuttavia, ha tributato applausi ai giocatori scesi in campo a dimostrazione del grande impegno dimostrato. “Così finisce una stagione” ha commentato a fine partita De Sisto, visibilmente emozionato e soddisfatto, prima di essere trascinato dai suoi atleti e dirigenti in un maxi abbraccio collettivo con tanto di sollevamento dell'allenatore che ha scatenato la gioia del pubblico della Fenice.

A Rieti grande giornata di volley giovanile con le finali under 20 e 21

Sarà una grande giornata di volley e di spettacolo quella che andrà in scena il 2 giugno a Rieti. Nel reatino si vivranno momenti intensi, in palio ben due titoli regionali, l’under 20 femminile e 21 maschile. La grande attesa è per le 16.30 al Palacordoni (via E.G. Duprè, 7) con la finale under 21 maschile, a sfidarsi per il titolo regionale che assegna lo scudetto di categoria saranno Pol. Casal Bertone - Pol. Roma 7 Volley. A seguire la finale under 20 femminile tra Volley Group – Girovolley. La grande maratona delle finali regionali giovanili sta per concludersi, una settimana di grande pathos per conoscere gli ultimi vincitori della stagione 2014-2015.

PALACORDONI – Via E.G. Duprè, 7 – Rieti

Under 21 Maschile Finale 1° - 2° posto

ore 16.30 POL. CASAL BERTONE - POL. ROMA 7 VOLLEY AD

Under 20 Femminile Finale 1° - 2° posto

ore 18.00 vincente VOLLEY GROUP – GIROVOLLEY



Le azzurre Menegatti-Orsi Toth sul podio del Grand Slam di Mosca

Nel Grand Slam di Mosca bella impresa delle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, terze classificate dopo la vittoria contro le forti cinesi Wang Fan-Yue Y. 2-1 (14-21, 21-19, 16-14). Le ragazze di Lissandro sono riuscite a salire sul podio dopo un match combattuto, durato quasi un’ora di gioco. Nel primo set è stata la coppia cinese a comandare, provando a scappare anche nel secondo. Sotto 14-10 però le azzurre hanno tirato fuori tutte le proprie qualità e sono riuscite ad esprimersi al meglio. Dopo aver riportato le cose in parità, il tie-break si è giocato sul filo dell’equilibrio, sino a che Menegatti-Orsi Toth hanno piazzato un break e si sono portate 14-12. Emozionatissimo il finale, con le azzurre che prima hanno sprecato due palle match, ma poi si sono dimostrate fredde a chiudere sul punteggio di 16-14. Per la coppia italiana si tratta del secondo podio in una tappa del World Tour dopo il secondo posto conquistato nel Grand Slam di San Paolo (2014). A dare maggiore risalto al risultato è il fatto che per Marta e Viktoria il Grand Slam di Mosca rappresentasse l’esordio stagionale nel circuito Mondiale. Una bella iniezione di fiducia che soprattutto porta in dote molti punti per il ranking mondiale: via principale per la qualificazione ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

 

MENEGATTI: “Oggi siamo state molto brave a non mollare, perché in diverse situazioni ci siamo trovate sotto, ma abbiamo sempre trovato la forza di reagire. Siamo davvero felici, questo è un gran bel risultato”.

Leggi tutto


Minivolley, che passione nel Municipio IX sulla terrazza di Euroma2

La passione per il volley tra i più piccoli in una location particolare e dal grande fascino come la terrazza del Centro Commerciale Euroma2. Si è svolta questa mattina una giornata dedicata ai piccoli pallavolisti della Capitale, l’iniziativa è il primo atto di un accordo quadro tra il Municipio IX e Municipio II di Roma, il Comitato Provinciale di Roma e il Comitato Regionale del Lazio con il supporto delle società romane. Il tutto per promuovere l’attività della pallavolo sul territorio. Il successo dunque per questa prima manifestazione di pallavolo dedicata agli atleti in erba delle società romane, che hanno accolto ancora una volta l'invito del Comitato Provinciale di Roma permettendo ai bambini e alle loro famiglie di trascorrere una mattinata di sport tra divertimento e sani valori. Presenti alla manifestazione i presidenti dei Comitati Fipav di Roma e del Lazio, Claudio Martinelli e Andrea Burlandi, e l'Assessorato allo Sport del IX Municipio, Cristian Ludovici. Il grande entusiasmo riscontrato dalla FIPAV ha portato il presidente del Comitato Provinciale di Roma, Claudio Martinelli, ad auspicare la ripetizione dell’iniziativa anche nel prossimo settembre, a corollario di altri momenti previsti dall’accordo.

PER VEDERE LE FOTO CLICCA QUI



 

 
          
--
- message
--
FIPAV COMITATO REGIONALE LAZIO
Roma - Via Flaminia, 380 - 00196 | Tel: +39 06 3232308
 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni