ics beach latina

Spettacolo doveva essere e l’inedita tappa di Latina, in pieno centro città a Piazza del Popolo, non ha deluso le attese regalando agli appassionati un weekend unico.

Un campo da beach volley nel cuore del capoluogo pontino ha ospitato la 4a tappa dell’ICS Beach Volley Tour Lazio 2022, dopo gli appuntamenti di San Felice Circeo, Anguillara e Maccarese e prima delle finali di Ostia, che verranno presentate in conferenza stampa mercoledì 27 luglio alle ore 11.30 nella sede del Municipio X. Nel penultimo appuntamento dell'evento targato FIPAV Lazio, Istituto per il Credito Sportivo e Regione Lazio hanno trionfato Eleonora Annibalini e Arianna Barboni nel tabellone femminile e Salvatore Rossini (argento a Rio 2016 con l’Italvolley e campionissimo della Superlega) con Antonio De Paola, detto “Il boia di Minturno”, nel torneo maschile.

Sono state due finali entrambe molto emozionanti a Latina. Tra le donne Barboni e Annibalini si sono imposte 2-0 nell’atto conclusivo della manifestazione – davanti a un grande pubblico – sulle padrone di casa pontine Alessia Marrocco e Mara Mancini, facendosi preferire per qualità del gioco, difese, solidità a muro e precisione al servizio: 21-13 il risultato del primo set, 21-11 quello del secondo. È terminata 2-0 anche la finalissima maschile, con scambi avvincenti e parziali entrambi tiratissimi: Rossini e De Paola hanno battuto Daniele Tailli e Graziano Cerasoli, rimontando sempre da situazioni di iniziale svantaggio. Le giocate spettacolari di Tailli e la potenza in attacco di Cerasoli si sono scontrate con l’intelligenza tattica e la tecnica sopraffina del duo Rossini-De Paola, applauditissimi da fan e curiosi, bravi ad accumulare il margine decisivo nelle fasi finali dei set. Al terzo posto nel torneo femminile si sono classificate Ditta e Sestini, che dopo essere state sconfitte da Mancini-Marrocco in semifinale hanno rialzato la testa imponendosi per 2-0 su Rocci-Gless nella finalina per il bronzo. Nel maschile Ciccarelli e Beccaceci sono saliti sul terzo gradino del podio grazie a uno spettacolare 2-1 su Skoreiko e Ludovici. 

L’evento si è inserito nell’ambito della manifestazione “A braccia aperte” organizzata da Komunicando Group Italia, che nel corso del weekend ha animato la piazza con diverse iniziative sportivo-culturali e musicali: dall’esibizione di Foot Volley con Max Tonetto e Cesar, che hanno dato vita a un derby in compagnia di altri esponenti di questa nuova disciplina, passando per la boxe con il Ct ed ex campione di pugilato Patrizio Oliva,  fino ad arrivare all’incontro pubblico sulla storia di Latina e ai coinvolgenti concerti dei "Rock Sotto Assedio", cover band di Vasco Rossi, e dei "Binario 3", cover band di Ligabue. Hanno premiato le coppie sul podio il numero uno della FIPAV Latina, Claudio Romano, Andrea Marchiella di KGI e Alessia Gasbarroni del Coni Latina.

TABELLONE MASCHILE

SEMIFINALI

Ludovici/Skoreiko – Tailli/Cerasoli 0-2 (12-21, 12-21)
Rossini/De Paola – Ciccarelli/Beccaceci 2-1 (21-17, 19-21, 15-7)

FINALI

3-4 posto: Ludovici/Skoreiko – Ciccarelli/Beccaceci 1-2 (20-22, 21-15, 13-15)
1-2 posto: Tailli/Cerasoli – Rossini/De Paola 0-2 (18-21, 18-21)

 

TABELLONE FEMMINILE

SEMIFINALI

Annibalini/Barboni – Rocci/Gless 2-0 (21-17, 21-19)
Ditta/Sestini – Marrocco/Mancini 0-2 (15-21, 19-21)

FINALI

3-4 posto: Rocci/Gless – Ditta/Sestini 0-2 (19-21, 13-21)
1-2 posto: Annibalini/Barboni – Marrocco/Mancini 2-0 (21-13, 21-11)

 

SUPERVISOR: Amedeo San Marco

ARBITRI: Andrea Rizzo, Luigi Magliozzi, Giovanni Andreotti, Claudio Moretti

Foto di Francesco Di Marco

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net