Cisterna gioca a Civitanova nel match che potrebbe avvicinarla alla semifinale dei playoff quinto posto

Dopo la bella vittoria per 3-1 centrata mercoledì scorso contro Padova nella terza giornata dei playoff per il quinto posto, domenica Cisterna torna in campo sfidando in trasferta la Lube Cucine Civitanova. In caso di successo, i pontini si confermerebbero al terzo posto ad una sola giornata dal termine della fase a gironi.

In Serie B, la nuova capolista Maury's Comcavi Tuscania ospiterà l’Orte ultimo in classifica, mentre il Naturenergy Anguillara riceverà l’ex capolista e attuale seconda forza del girone Arno Pisa. In Serie B1, prova della verità per il Volleyrò che, affronterà in trasferta la leader della classifica Castelfranco nel big match della giornata.

 

SUPERLEGA –  Dopo la prima vittoria conquistata nelle tre gare disputate sinora, un 3-1 rifilato mercoledì scorso in casa contro Padova, il Cisterna Volley giocherà domenica prossima (ore 18 – diretta VBTV) la quarta e penultima gara dei playoff per il quinto posto in casa della Cucine Lube Civitanova. Per i pontini, terzi in classifica, sarà una ghiotta occasione per avvicinarsi alla semifinale die playoff dove accedono le prime quattro. Mercoledì prossimo, si chiuderà la fase a gironi con Cisterna che affronterà la Rana Verona.

" Arriviamo da una bella vittoria arrivata in rimonta, davanti ai nostri tifosi, ma ora abbiamo un altro appuntamento complicato perché andiamo a giocare in casa della Lube, una formazione che non sta attraversando un buon momento - chiarisce Theo Faure - in questa fase i nostri avversari non hanno vinto molto e sono sicuro che vorranno conquistare una vittoria in casa. Questa per noi è sicuramente una partita molto importante, sicuro ci teniamo a vincere ma sono sicuro che sarà una partita difficile per noi ".

B MASCHILE-

Nel Girone F, il Maury's Comcavi Tuscania, nuova capolista del girone dopo il successo netto ottenuto nel precedente turno, ha la certezza quasi assoluta di mantenere il vertice della classifica in quanto ospiterà l’Orte ultimo in classifica e ancora all’asciutto di punti. Turno altrettanto facile e dall’esito scontato per l’Ecostangata Viterbo che, riceverà il San Sepolcro Perugia penultimo in classifica e con una sola vittoria stagionale all’attivo. Sfida davvero difficile invece per il Naturenergy Anguillara che riceverà niente meno che l’ex capolista e attuale seconda forza del girone Arno Pisa.

Nel girone G, trasferta facile per la capolista Bcc C. Albani Genzano che affronterà il Marino con l’obiettivo di conquistare i tre punti e sperare anche in un colpaccio dell’Armundia Virtus Roma che ospiterà il Campobasso secondo in classifica. Turno facile per la Roma 7, che ospiterà l’Nfa penultimo in classifica, mentre la Lazio 1951 giocherà in casa del Pallanius Frosinone e il fanalino di coda Fenice in casa del quotato Pomigliano Napoli.

 

B1 FEMMINILE-

Nel Girone D, prova della verità per il Volleyrò che, affronterà in trasferta la leader della classifica Castelfranco nel big match della giornata. Turno proibitivo anche per l’Ics Santa Lucia tornato al successo nel precedente turno, che affronterà in casa la terza forza del girone, Jesi.  

 

B2 FEMMINILE-

Nel Girone H, grande attesa per il big match assoluto della categoria, quello tra la capolista Futura Terracina 92 e l’inseguitrice diretta Cagliari che, avrà dalla sua il fattore casalingo. Trasferta decisamente più abbordabile per l’Ondamedica San Gallo terzo in classifica che, andrà a far visita al Diagnostic Group Ostia. Insidiosa la traserta per il Volleyrò in casa del Sassari che insegue le romane a tre punti di distanza, mentre la Roma 7 riceverà il Cagliari penultimo in classifica.   

 

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net