Cisterna in casa di Civitanova, Roma riposa, Sabaudia affronta la capolista

Dopo il turno infrasettimanale di mercoledì scorso, con Cisterna che in casa ha perso 3-1 contro la corazzata Sir Susa Vim Perugia, domenica prossima affronterà la difficile trasferta in casa della Cucine Lube Civitanova. Turno di riposo invece per l’Aeroitalia Smi Roma in quanto si ferma il campionato per dare spazio alla Final Four di Coopa Italia.

La Plus Volley Sabaudia, che proviene da una striscia di cinque successi consecutivi, avrà il più difficile dei compiti: sfidare in trasferta la capolista Banca Macerata. In Serie B, infine, si gioca la seconda giornata del girone di ritorno. 


SUPERLEGA-
Il Cisterna Volley è uscita sconfitta (3-1) mercoledì’ scorso, nel turno infrasettimanale, nel match contro la Sir Susa Vim Perugia valevole per l’ottava giornata di ritorno di regular season. Domenica prossima, alle ore 18 (diretta su VBTV) i ragazzi di Falasca faranno visita ad un’altra big del campionato, la Cucine Lube Civitanova. Sarà un match difficile dove i pontini dovranno tirare fuori tutto il meglio di loro per tentare di conquistare punti preziosi.

Le parole di Alessandro Piccinelli alla vigilia della sfida dell'Eurosole: "Andiamo a giocare su un campo ostico e difficile, ancora contro un top team, perché dopo Perugia sfidiamo la la Lube ma in questi casi non dobbiamo guardare la classifica bensì ci dobbiamo concentrare solo alla nostra metà campo. Dobbiamo scendere in campo con grinta e determinazione con l’obiettivo di poter continuare a lottare per il nuovo obiettivo che ci siamo dati: manca poco alla conclusione della Regular Season e dobbiamo sudarci questo obiettivo che è rappresentato dalla zona Play Off".

 

A3 MASCHILE – 
Dopo cinque successi consecutivi, grazie ai quali è risalita sino alla zona playoff, domenica prossima (ore 18, diretta YouTube Legavolley) la Plus Volley Sabaudia avrà il più arduo dei compiti, ovvero sfidare in trasferta la capolista Banca Macerata. Un match che si preannuncia davvero difficile, anche se considerando la sconfitta subita dai marchigiani nell’ultimo turno contro l’Aurispa Delcar Lecce, squadra che ha un solo punto di vantaggio rispetto ai pontini, e l’ottimo stato di forma della squadra di coach Mosca, non si può dare nulla per scontato. 

Samuel Onwuelo racconta dell'ottimo momento della squadra e la propria fiducia in vista della sfida con Macerata: "La partita di domenica scorsa è stata bellissima ed un’ottima prestazione corale della squadra. Stiamo attraversando un buon momento e oltre ai miei compagni è doveroso dare grosso merito al coach Nello e allo staff, in primis per l’ordine dato al nostro gioco e poi per l’ottima preparazione e l’attento studio tattico delle partite. Penso che un altro grosso step del gruppo è l’acquisizione della consapevolezza del nostro gioco e dei nostri mezzi. Domenica ci aspetta una partita impegnativa, contro la prima del girone, Macerata, loro sono una squadra forte, ma andremo li con la consapevolezza di chi siamo e con l’obiettivo di raccogliere più punti possibili per smuovere ulteriormente la classifica. Dal punto di vista individuale sono in un ottimo momento e cerco di farmi trovare pronto e a disposizione della squadra".


B MASCHILE-
Nel Girone F, la Maury's Comcavi Tuscania seconda in classifica riceverà il Kabel Volley Prato che staziona al terzultimo posto. Un match che i padroni di casa dovranno vincere nettamente per rimanere agganciati alla capolista Arno Pisa che, è certa dei tre punti perché giocherà in casa del fanalino di coda Orte sinora ancora all’asciutto di vittorie. Sfida per determinare chi rimarrà da sola in quarta posizione quella che attende l’Ecostangata Viterbo, pronta al big match della giornata contro il Gruppo Lupi Pontedera. Turno abbordabile invece per il Naturenergy Anguillara che ospiterà il Tomei Livorno con l’obiettivo di centrare il bottino pieno. 
Nel girone G, la Bcc C. Albani Genzano seconda in classifica sfiderà l’Acli Nfa, squadra decisamente alla portata dei padroni di casa. Big match della giornata quello tra la terza forza del girone, la Roma 7, e l’Armundia Virtus Roma, quarta forza del girone, nel derby che promette grande spettacolo considerate le forze in campo. La SS Lazio Pallavolo 1951 è chiamata ad una vera e propria impresa nella trasferta in casa della capolista Energytime Spike Campobasso.

B1 FEMMINILE-
Nel Girone D, prova del nove attende il Volleyrò che giocherà in casa del Pieralisi Volley Jesi, terza forza del girone con tre lunghezze di vantaggio sulle romane che, in caso di vittoria netta, l’aggancerebbero a quota trenta punti. Stesso discorso per il Nimis Pomezia, che in casa ospiterà il Clementina 2020 Ancona che lo precede in classifica di tre lunghezze. Possibilità di conquistare altri tre punti per l’Ics Volley Santa Lucia che riceverà il Lucky Wind Trevi Perugia, squadra decisamente alla portata delle romane. 

B2 FEMMINILE-
Nel Girone H, la capolista Futura Terracina 92 dovrà rialzare la testa dopo le ultime due giornate nelle quali ha conquistato soltanto due punti. L’occasione però non è proprio delle più facili, perché in casa dovrà affrontare La Smeralda Sassari, squadra di buona caratura. Difficile trasferta aspetta la Roma 7, impegnata in casa del Pan Alfieri Cagliari. Molto più facile invece il turno per l’Ondamedica San Gallo che ospiterà l’Audax Idrosistemi Cagliari. 

 

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net