Il Match of the Week è Green Volley Roma Nord-KK Eur Volley del Girone A di Serie D femminile

Il sondaggio della settimana ha decretato, con 517 preferenze, Match of the Week quello tra Green Volley Roma Nord e KK Eur Volley che si giocherà domenica alle 20.30 alla Green Volley Arena, dove verrà realizzato il servizio fotografico offerto dalla Fipav Lazio.  

Tastiamo il polso dei due allenatori alla vigilia dell’atteso match.


Come valuta il rendimento della squadra a questo punto del campionato?

Il primo a rispondere è Giovanni Pagliuca, allenatore Green Volley Roma Nord.
“Il nostro cammino fino ad ora è stato abbastanza buono, purtroppo abbiamo avuto alcuni passaggi a vuoto e ora siamo costretti a rincorrere. La prima in classifica sembra fare un altro sport, ma credo che la zona Play-off sia alla portata”.


Ben diverso il tono di Fabrizio Miceli, tecnico del KK Eur Volley, formazione ultima della classifica del girone. L’allenatore prova a dare una spiegazione del rendimento negativo delle sue ragazze. 
“La squadra è molto giovane e abbiamo pochissima esperienza, inoltre in estate abbiamo perso qualche giocatrice che poteva essere importante e abbiamo iniziato con qualche difficoltà. Le ragazze hanno buona tecnica, ma i cattivi risultati non le fanno giocare in maniera serena e non fanno esprimere il vero potenziale alla squadra. Dobbiamo migliorare più sulla convinzione in noi stessi che sul gioco.”


Il percorso in campionato e l’attuale posizione in classifica stanno concretizzando gli obiettivi che si era posta la Green Volley Roma Nord ad inizio stagione.

“La squadra è nuova-chiosa Pagliuca- anche se abbiamo inserito elementi importanti siamo sempre una neopromossa dalla prima divisione alla serie D. L’obiettivo che ci siamo posti è raggiungere i play-off e poi da lì fare il meglio possibile. Vista la gioventù del gruppo  per noi non è un obbligo arrivare così in alto, vedendo come sta andando però, credo che possiamo farcela”


Alla luce dei risultati e della posizione in classifica, vi siete posti degli obiettivi per questo girone di ritorno?
“Nel girone di ritorno-risponde Miceli- puntiamo a migliorare l’approccio alle partite, questa è la prima volta che le ragazze si trovano a dover competere in un campionato impegnativo come la D. Per loro questa stagione dovrà servire come insegnamento per il futuro. Vorrei far tirar fuori loro il carattere per affrontare con la giusta mentalità ogni match, con l’obiettivo di vincere qualche partita da qui alla fine del campionato”.


Il divario in classifica è ampio, ma entrambe le squadre hanno obiettivi da raggiungere, come affronterete questa partita?

Giovanni Pagliuca: “Per noi ogni partita è fondamentale e ogni avversario va rispettato. Siamo in corsa per qualcosa di importante e di conseguenza giocheremo con la miglior formazione possibile. Non abbassiamo la guardia, la KK è una squadra giovane e come ogni squadra giovane è imprevedibile”.


Fabrizio Miceli: “Approcciamo ad ogni partita nello stesso modo, diamo sempre il massimo anche se il primo avversario quest’anno siamo noi stessi. Dobbiamo imparare ad esprimere la nostra miglior pallavolo durante tutto il match e non solamente a sprazzi, come spesso ci capita. La costanza di rendimento ci porterà sicuramente a vincere qualche match, ma il risultato per il momento è un elemento secondario.” 

 

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net