conferenza stampa volley scuola

I valori di Volley sono valori di Vita. La 29a edizione del Volley Scuola-Trofeo Acea, la manifestazione dedicata alle scuole più longeva d’Italia, veicolerà cultura, amicizia, fair play e solidarietà negli istituti della nostra regione.

Lo farà attraverso la formula vincente FIPAV Lazio e Acea, rinnovata per il 28° anno consecutivo: il Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallavolo e una delle principali multiutility italiane, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei business dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, porteranno avanti anche nel 2022 il progetto di “didattica a distanza” per il mondo scolastico, vista l’impossibilità – a causa dell’emergenza sanitaria ancora in corso – di organizzare il tradizionale torneo di pallavolo nelle palestre degli istituti. A partire da inizio marzo verranno lanciati una serie di seminari sui valori dello sport e studio della Carta Olimpica, sulla Giornata mondiale dell’acqua, sulle energie rinnovabili, sul contrasto al bullismo e al cyberbullismo, sulla cronaca sportiva che diventa emozione, sull’uso consapevole del web e sull’alimentazione, insieme alla FAO, nell’ambito dell’agenda ONU 2030. Già 50 mila gli studenti coinvolti, con 43 istituti che hanno già aderito all’iniziativa.

Il Volley Scuola-Trofeo Acea è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa sulla piattaforma Zoom e in diretta Facebook, alla presenza dei rappresentanti istituzionali di Regione Lazio e Roma Capitale, del presidente FIPAV Lazio Andrea Burlandi, del vicepresidente FIPAV Luciano Cecchi, nonché ideatore di Volley Scuola nel 1994, di Salvo Buzzanca, responsabile comunicazione società partecipate del Gruppo Acea, di Stefano Bellotti della FIPAV, di Maura Catalani del MIUR Lazio, del responsabile del progetto Alessandro Fidotti (il quale ha illustrato nel dettaglio le varie iniziative del 2022 e il calendario dei seminari) e dei relatori che terranno i vari seminari, come Katia Meloni della FAO e Monica Sansoni, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio.

All’evento hanno partecipato tre importanti testimonial, giovani che rappresentano dei simboli per le nuove generazioni: i campioni d’Europa Elena Pietrini (Savino del Bene Scandicci) e Daniele Lavia (Trentino Volley), e la campionessa del mondo Under 20 Gaia Guiducci (Wealth Planet Perugia). Pietrini e Lavia, dopo aver ricordato il 2021 stellare della pallavolo italiana che li ha visti protagonisti in campo, hanno sottolineato il loro legame profondo con il mondo della scuola, mentre la romana Guiducci, che da studentessa dell’Istituto Giordano Bruno ha giocato e vinto il Volley Scuola, ha potuto testimoniare l’importanza del torneo nello sviluppo socio-culturale dei giovani. “Scuola e sport formano un binomio da sempre vincente – le parole di Lavia – mi auguro che questo progetto della FIPAV Lazio possa essere un esempio da seguire in tutta Italia”. “Sono felice di essere con voi e di comunicare i valori di Volley Scuola-Trofeo Acea. Non ho avuto la fortuna di giocarlo, ma ricordo le emozioni delle mie compagne di classe e lo spirito straordinario di questa iniziativa” ha aggiunto Pietrini. Guiducci, che ha vinto il Volley Scuola-Trofeo Acea con il Giordano Bruno, ha parlato di “iniziativa fantastica, che mi ha permesso di stringere rapporti bellissimi con i docenti e con le mie compagne. Ricordo ancora le emozioni della finale”.

Presenti in conferenza stampa la presidente dell’Assemblea Capitolina, Svetlana Celli, il presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, Ferdinando Bonessio, Roberto Tavani, delegato allo sport del presidente della Regione Lazio, Marco Iannuzzi, presidente del CIP Lazio e Claudio Martinelli, presidente del CT FIPAV Roma. Una volta terminati i seminari, verrà avviata la seconda fase di Volley Scuola-Trofeo Acea, un mix tra competizione sul campo e creatività. Partiranno infatti i preparativi per l’11a edizione del Beach Volley Scuola-Trofeo Acea, l’attesissima kermesse che permette agli studenti di confrontarsi sulla sabbia con l’obiettivo di difendere i colori del proprio istituto. Contemporaneamente, gli alunni potranno testare le proprie capacità artistiche nei 5 contest paralleli che animano questo progetto fin dalla prima edizione: “Raccontaci Volley Scuola” (un tema o saggio breve), “Click and Volley” (il concorso fotografico), “Comics on the net” (il fumetto), “Slogan sull’uso consapevole dell’acqua” (una frase che racchiuda il senso del risparmio idrico) e “FAO e Alimentazione” (lavori grafici, foto o disegni contro lo spreco alimentare).

“Siamo entusiasti di poter annunciare che Volley Scuola-Trofeo Acea continua la sua storia, rinnovandosi ogni volta e sapendosi adattare ai tempi che cambiano – le parole in conferenza stampa del presidente FIPAV Lazio, Andrea Burlandi – insieme ad Acea, una fedele compagna di viaggio, e alla collaborazione straordinaria di docenti e dirigenti scolastici confermiamo la nostra vicinanza al mondo della scuola, che ha da sempre un rapporto speciale con la pallavolo. I seminari creeranno un filo conduttore con le nuove generazioni, i concorsi ci dimostreranno che le loro idee possono davvero cambiare il mondo e il Beach Volley Scuola rappresenterà la speranza di una vera ripartenza tramite una disciplina che sarà protagonista nel 2022 con il Mondiale di giugno al Foro Italico di Roma e con la 19a edizione del Beach Tour Lazio”. “È una grande soddisfazione per l’Azienda promuovere anche quest’anno Volley Scuola-Trofeo Acea, pensato per diffondere la cultura dello sport e della partecipazione. Per questa edizione, Acea propone percorsi formativi che, attraverso seminari sui temi dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, contribuiscano a sensibilizzare gli studenti sulla sostenibilità, valore fondante del nostro Dna aziendale. Volley Scuola offre ai giovani un momento di aggregazione, particolarmente importante dopo un periodo, come quello della pandemia, in cui i ragazzi si sono dovuti adeguare a una realtà che ha modificato il modo di vivere le relazioni” è il messaggio della presidente del Gruppo Acea, Michaela Castelli.

A sostenere l’iniziativa diversi partner istituzionali: MIUR – ufficio scolastico regionale, Regione Lazio, Città Metropolitana Roma Capitale, Roma Capitale, FAO, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Istituto per il Credito Sportivo, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza Regione Lazio, Comitato Italiano Paralimpico e Comitato Regionale CONI Lazio.

 

In allegato alcune immagini e la cartella stampa di Volley Scuola-Trofeo Acea 2022

Cartella stampa Volley Scuola 2022

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net