FIPAV FrosinoneComitato Territoriale
sant'elia volley serie a

L’Assitec Volleyball vince la partita di esordio del Pool Salvezza per 3-2 contro la Pallavolo Sicilia Catania in una gara sofferta ed intensa.

Le gazzelle conquistano, tra le mura amiche del PalaIaquaniello, così i primi due punti che danno sicuramente morale e fiducia nei propri mezzi.

Coach Emiliano Giandomenico ha schierato la diagonale Saccani-Fiore, al centro Montechiarini e Vanni, Schiacciatrici Cotagli e Lotti, Lorenzini libero. Coach Mauro Chiappafreddo risponde con Bridi-Conti, Bertone-Catania, Bulaich-Bordignon, libero Oggioni.  «Siamo in una fase delicata, quella della lotta per la salvezza e ogni punto fa la differenza. – ha detto a fine gara la presidente dell’Assitec Volleyball, Silvia Parente – La vittoria di questa sera è una bella soddisfazione, inizamo nel migliore dei modi questo nuovo percorso. Ringrazio le atlete, tutte indistintamente, perché si sono battute su ogni pallone».

«Non abbiamo fatto una grande partita in attacco, – ha detto invece coach Giandomenico –  ma abbiamo fatto una straordinaria prestazione in battuta e a muro. Le ragazze sono state brave a mantenere la calma nei momenti di difficoltà e a non uscire mai dal match. Abbiamo conquistato questi due punti contro una buona squadra. Andiamo avanti con fiducia».

La foto nell'articolo è di Gabriele Salvatore

Ufficio Stampa Assitec Sant'Elia Volley

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net