Fasi transitorie dei livelli giovanili

 

Vista l’emergenza Covid-19, considerato il numero di tecnici interessati, il settore formazione della FIPAV proroga fino al 30 Giugno 2021 il passaggio obbligatorio di livello giovanile tramite la Fase Transitoria. 

CLICCA QUI

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle novità e le iniziative
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'iscrizione alla Newsletter del Comitato

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Clicca per visualizzare.

Scarica l'annuario 2019 FIPAV Lazio

Rassegna stampa della Pallavolo Laziale

Mondiali 2018 | Italia - Giappone

Le iniziative speciali del Mondiale: l'academy giornalistica di Volley Scuola e la nazionale sordomute

Fra le tante iniziative, attivate in modo sinergico dal Comitato Regionale Lazio e il Col dei Mondiali 2018, c’è quella riservata agli otto giovani vincitori dei Concorsi di Volley Scuola Trofeo Acea (racconti, comics, fotografia e slogan su l’uso consapevole dell’acqua), cioè Xhaja Seugena, Sofia Damia e Chiara De Nicolo del Liceo Scientifico Majorana, Irene Liberatore del Talete, Valeria Giugliano del Leopoldo Pirelli, e le tre del LC Vivona, Costanza Gimbo, Michele Balena e Luisa Wall.

 

 

 

Gli studenti nel corso delle giornate del Mondiale potranno fare esperienza all’interno dell’ufficio stampa e comunicazione di Roma. Il progetto, sostenuto dalla Regione Lazio nell’ambito del progetto fuoriclasse, è volto a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica incentivando i ragazzi a intraprendere un percorso lavorativo post studio.

 

LA NAZIONALE SORDOMUTE INTERPRETERANNO L’INNO NAZIONALE

L’augurio è quello di poterlo “cantare” avendo vicino la banda dei Carabinieri

Le ragazze della nazionale sorde allenate da Alessandra Campedelli, medaglia d’argento alle Olimpiadi dei sordi, emozioneranno il pubblico del Foro Italico interpretando l’inno di Mameli con la lingua dei segni, come già fecero in occasione dei Mondiali femminili 2014 al Pala Lottomatica. Il video delle azzurre che interpretano l’inno nazionale durante le Olimpiadi in Turchia è diventato virale e i romani avranno l’occasione di poterselo gustare dal vivo.

La squadra della Nazionale Italiana Sorde di pallavolo femminile, rappresentativa azzurra affiliata alla FSSI (Federazione Sport Sordi Italia), è composta da atlete con una sordità uguale o inferiore alla media di 55 dBd, provenienti da ogni parte d’Italia. Ciascuna di loro si allena presso la propria società Fipav di appartenenza, in categorie che spaziano dalla Terza divisione alla serie B2.

Al loro fianco il Col si augura di avere la banda dei Carabinieri.







Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni