Fasi transitorie dei livelli giovanili

 

Vista l’emergenza Covid-19, considerato il numero di tecnici interessati, il settore formazione della FIPAV proroga fino al 30 Giugno 2021 il passaggio obbligatorio di livello giovanile tramite la Fase Transitoria. 

CLICCA QUI

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle novità e le iniziative
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'iscrizione alla Newsletter del Comitato

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Clicca per visualizzare.

Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Photo

Video

Cerca nel sito

Scarica l'annuario 2019 FIPAV Lazio

Rassegna stampa della Pallavolo Laziale

News dalle Società

Sara De Lellis torna a vestire la maglia di Cisterna
C88 assesta il colpo micidiale con il ri ...
Civitavecchia Volley e Volley Academy insieme verso l'eccellenza
Verso una nuova avventura. La Cv Volley ...
Nasce la collaborazione tra Marconi Stella e San Paolo Ostiense
L’A.P.D. Marconi Stella e l’A.P.D. S ...

Menu Download

News Comitato

Le dichiarazioni del presidente Andrea Burlandi ai microfoni di Lazio TV

L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante e spazio al chiusoIl presidente della FIPAV Lazio, Andrea Burlandi, è intervenuto ai microfoni di LAZIO TV (canale 12) per fare il punto sul proseguimento della stagione sportiva e sulle tempistiche di ripresa dell'attività. Queste le sue dichiarazioni:

 

 

 

 

"Il nostro sport è strettamente legato al mondo della scuola. Il giorno in cui riapriranno gli istituti sarà una data importante a cui far riferimento. La volontà di terminare la stagione, ovviamente non con la formule che avevamo stabilito a settembre, ovviamente c’è. Vogliamo dare alle società un obiettivo e ai ragazzi e alle ragazze uno stimolo in più per tornare ad allenarsi in palestra. Ovviamente attendiamo le indicazioni della FIPAV Nazionale, che a sua volta si atterrà alle disposizioni governative, ma la nostra volontà è espressa chiaramente. Quando sarà possibile, vorremmo ricominciare a giocare. Stiamo riflettendo anche sulla prossima stagione, in cui probabilmente l’età dei campionati giovanili verrà alzata di un anno. A fronte di un campionato ridotto (le finali scudetto giovanili sono state tutte annullate ndr) i gruppi potrebbero così proseguire nel lavoro avviato durante questa stagione".

Il servizio completo: 







DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni