Fasi transitorie dei livelli giovanili

 

Vista l’emergenza Covid-19, considerato il numero di tecnici interessati, il settore formazione della FIPAV proroga fino al 30 Giugno 2021 il passaggio obbligatorio di livello giovanile tramite la Fase Transitoria. 

CLICCA QUI

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle novità e le iniziative
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'iscrizione alla Newsletter del Comitato

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Clicca per visualizzare.

Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Photo

Video

Cerca nel sito

Scarica l'annuario 2019 FIPAV Lazio

Rassegna stampa della Pallavolo Laziale

News dalle Società

Volley Terracina: partita la stagione 2020-21 delle biancocelesti
Nella giornata di martedì 1 settembre, ...
Sora, nella batteria di posto 4 c'è Rogacien
Le frecce nell’arco di coach Fabio Mar ...
Acqua e Sapone Roma Volley Club, parla coach Cristofani
L'avventura dell'Acqua & Sapone Roma ...

Menu Download

News Comitato

Il tesoro di Rio. Dal 17 settembre in vendita il libro di Leandro De Sanctis: "Una favola che meritava di essere raccontata"

Il tesoro di Rio. Dopo 30 anni la storia delle storie della pallavolo italiana "rivive" nel libro di Leandro De Sanctis, premio Milita 2019 della FIPAV Lazio e storico cronista del Corriere dello Sport-Stadio, in vendita dal 17 settembre in libreria e sui siti di vendita on line. 

 

 

 

 

Brasile 1990, il primo mondiale della Nazionale di Julio Velasco, che l’anno prima aveva conquistato l’oro agli Europei, il primo dei tre titoli mondiali consecutivi vinti dalla pallavolo azzurra. Il tesoro di Rio è il racconto di quel fantastico e indimenticabile anno, dalle frizioni tra il presidente della Federazione Internazionale, Ruben Acosta, e la Federvolley, alle vittorie in serie di quella lunga estate, prima dell’appuntamento iridato.

Il tesoro di Rio va oltre ciò che è rimasto scolpito negli albi d’oro, racconta cronaca e retroscena, ciò che molti sanno ma anche quello che non era venuto alla luce. Fatti, ricordi, sensazioni di allora, emozioni tra passato e presente. Il film di quel mondiale, partita dopo partita, attraverso pensieri e parole dei protagonisti.

“Il Mondiale di Rio è il punto di svolta nella storia della pallavolo italiana – ha dichiarato l’autore – La casa editrice Absolutely Free ha fatto più di 100 volumi sullo sport, però mai un libro sul volley. E quando mi è stato commissionato ho subito pensato al trionfo del 1990. Nonostante fossimo diventati già campioni d’Europa, agli occhi di tutti Cuba era ancora la squadra più forte del mondo e l’impresa scritta dagli azzurri resta indimenticabile. Questo libro è rivolto a tutti gli appassionati, a chi ha amato, ama e amerà la pallavolo, è ricco di aneddoti e curiosità sulla generazione dei fenomeni. Una parte segue la cronaca del mondiale, poi ci sono tante interviste ai giocatori trent’anni dopo quell’esperienza”. “Il tesoro di Rio” racconta anche come Velasco ha rivoluzionato la pallavolo italiana, restituendo però valore anche ai giocatori che, con il loro contributo, si sono resi protagonisti di quell’avventura dalla quale la leggenda ha tratto origine. “Gli sportivi italiani prima di quel mondiale conoscevano solo Velasco, Lucchetta e Zorzi. Invece quella squadra è poi diventata mitica grazie al contributo di ognuno. È una favola che merita di essere ricordata durante questo trentennale”

Il viaggio non si arresta con le feste notturne di Rio e con il ritorno in Italia. Ci sono i grandi rivali cubani, a cominciare dall’immenso Joel Despaigne (ma anche l’allora giovanissimo Ihosvany Hernendez), ci sono gli artefici che lavorarono lontani dai riflettori, accanto a Velasco e ai giocatori o dietro le quinte. Angiolino Frigoni, Libenzio Conti, Paolo Giardinieri, Paolo Cabrini, Massimo Forlani. Il libro di De Sanctis ricorda e celebra anche il lavoro della Fipav e dei predecessori di Velasco: leggerete di Skiba, di Gianfranco Briani che narra dei ragazzi dell’85. Le testimonianze di tutti i giocatori campioni del mondo nel 1990: Anastasi, Bernardi, Bracci, Cantagalli, De Giorgi, Gardini, Giani, capitan Lucchetta, Martinelli, Masciarelli, Tofoli, Zorzi. Il romanzo di quel 1990 mondiale accoglie tanti personaggi del mondo della pallavolo. Senza dimenticare cosa accadde dopo quel campionato iridato e dopo l’epopea Velasco, con i successori Bebeto, Anastasi, Montali, Berruto e Blengini.

IL TESORO DI RIO di Leandro De Sanctis. Absolutely Free editore. 15 euro. Dal 17 settembre nelle librerie e nei siti di vendite online.







DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni