Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle novità e le iniziative
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'iscrizione alla Newsletter del Comitato

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Clicca per visualizzare.

Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Cerca nel sito

News dalle Società

Menu Download

Photo

Video

News Comitato

La nazionale under 20 maschile in raduno a Roma

La nazionale under 20 maschile si radunerà a Roma, presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti, nella serata del 23 marzo in vista del Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei di categoria in programma a Napoli dal 31 marzo al 2 aprile 2016.

 

 

Questo il programma allenamento stage club Italia:

Venerdì 10-12 e 16.30-19.30

Sabato 10.30-12.30 e 16-18

Domenica 9.30-11


Gli atleti convocati su indicazione del tecnico federale Michele Totire:  Caneschi, Di Martino, Galassi, Margutti, Marta, Piccinelli, Zonca e Zoppellari del Club Italia; Baldazzi dell'Asd 4 Torri Ferrara; Fantini del Volley Segrate; Lavia del Caffè Aiello Corigliano; Maiocchi dei Diavoli Rosa Brugherio; Corra della Tonno Callipo Calabria (dal 27 marzo);  Sbertoli della Revivre Milano e Cominetti della Cassa Rurale Cantù (entrambi dal 28 marzo).

Cinque laziali convocati per il raduno giovanile nazionale di beach volley

La Fipav su indicazione di Lissandro convoca al centro di preparazione di Formia per il 24 marzo alle ore 13.00 fino al 26 alle ore 13.00 un gruppo juniores femminile, tra cui le nostre Federica Frasca e Alice Gradini (tesserate Asd Olimpia Roma, di provenienza Volleyrò). Convocazione anche per il settore maschile, sempre a Formia, tre sono del Lazio, Davide Acconci (Fenice Volley), Matteo Canegallo e Tommaso Casellato (Urban Beach)

CQR Maschile: impegnati i selezionatori tra Provincial Day e convocazioni

Domenica di lavoro per i selezionatori del CQR maschile impegnati nel Provincial Day di Roma. Dalle 9.00 alle 12.00 presso la palestra dell'Istituto Magistrale Statale "G. Bruno" (zona Bufalotta), Di Eduardo coadiuvato da Dassi e da Di Lucca hanno diretto l’allenamento di selezione del CQP di Roma con la convocazione indirizzata agli atleti nati nel 2001 e i migliori atleti nati nel 2002. Un lavoro che guarda sia nell’immediato sia in prospettiva. Lunedì invece, lo staff si è diviso, il selezionatore del CQR Marco Di Eduardo Silvino si è recato a Formia per andare a scovare talenti in un appuntamento di grande importanza per la nostra regione mentre il resto dello staff è stato impegnato presso la palestra del C.P.O. G. Onesti con l’ottava convocazione del CQR M. Una grande organizzazione che ha consentito di svolgere piena attività sia alla selezione sia al reclutamento e valorizzazione al Provincial Day di Latina e Frosinone. I tecnici hanno ricevuto informazioni molto positive da entrambe le giornate. Insieme alla convocazione dei ragazzi classe 2000 di lunedì (convocazione che riguarda più da vicino la selezione che andrà poi a comporre la squadra per il prossimo Trofeo delle Regioni che si svolgerà in Umbria), i vari provincial day fatti con i CQP di Roma, Latina e Frosinone (i ragazzi di Viterbo saranno visionati il 3 aprile) vertono su atleti nati negli anni 2001-2002 con un lavoro programmatico e specifico di prospettiva.

Leggi tutto...

Web Tv Fipav Lazio - 20^ puntata Volley Terracina

Nella 20ma puntata siamo andati alla scoperta del Volley Terracina che milita in serie B1 femminile. Intreviste a: Giuseppe Iannarilli, presidente; Carmine Pesce, allenatore; Federica Giglio, centrale; Daniela Ginanneschi, Schiacciatrice; Virginia Alfieri, Palleggiatrice.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

 

A Cisterna di Latina le finali di Coppa Lazio 2016 “Trofeo D’Amico”. Lancio dell’hasthag #InsiemeCostruiamoSport

Da diversi anni a questa parte uno dei momenti fondamentali della stagione per le società del Lazio è il sabato di Pasqua, giorno in cui, come tradizione, andranno in scena le finali di Coppa Lazio “Trofeo Eugenio D’Amico”. La kermesse vedrà coinvolte sabato 26 marzo otto società regionali che si contenderanno il trofeo a Cisterna di Latina, una delle sedi storiche di questa competizione. E per questo ringraziamo l’Amministrazione Locale e la società ospitante. La vera novità dell’edizione 2016 è il lancio dell’hasthag #InsiemeCostruiamoSport, un progetto nato e sviluppatosi in sinergia tra il Comitato Regionale e l’ICS, Istituto Credito Sportivo. La presentazione vera e propria avverrà all’interno di un convegno il prossimo 6 aprile, intanto in occasione di uno degli eventi clou della nostra regione e del nostro movimento regionale pallavolistico verrà lanciata la campagna che abbraccerà la prossima primavera di pallavolo con tutte le finali regionali giovanili e le più importanti manifestazioni sul territorio. Per quanto riguarda la parte giocata dalle ore 15.30 andranno in scena le finali di Serie D, mentre le finali di serie C inizieranno alle ore 16.30. Le premiazioni avverranno per tutte le serie e categorie presso il Campus dei Licei “Massimiliano Ramadù” alla presenza del Presidente Comitato Regionale FIPAV Andrea Burlandi e di altre autorità locali. Un lungo pomeriggio pre-pasquale per questo evento sportivo di risonanza regionale, titolato allo scomparso Eugenio D'amico, il primo Presidente del Comitato Provinciale di Roma. Nella carriera di dirigente sportivo D’Amico ha ricoperto la carica di Presidente del Comitato Regionale dal 1976 al 1992, in seguito diversi incarichi a livello nazionale come Consigliere Federale e Presidente della commissione nazionale dell’attività agonistica.

PROGRAMMA DELLE GARE

Leggi tutto...

Globo Scarabeo sempre più bella e terza, Da Costa fa 500. Tuscania batte Ortona e blinda il quarto posto. Sora al quinto la spunta su Potenza Picena. Latina andrà a giocarsi il 5 posto

Quarta vittoria consecutiva per la squadra di Spanakis che chiude la regular season davanti al suo pubblico superando Cantù in un match vibrante. Ora il derby contro Tuscania ha un peso specifico ancora più rilevante. Cantù e Civita si sono lasciate nel girone di andata con la vittoria dei rossoblù nel fortino lombardo al quinto set, giocati tutti senza opposti di ruolo con Da Silva e Tataru entrambi out e con De Matteis spostato quindi in posto due. E’ un match diverso quello di domenica, con le due squadre in cerca del miglior piazzamento in griglia playoff, già conquistati da entrambi.

Con la decima vittoria per tre a zero la Maury's Italiana assicurazioni Tuscania blinda il quarto posto e si prepara ai play off con la certezza di cominciarli in casa. Partita non facile anche se il parziale finale direbbe il contrario quella giocata dalla squadra del presidente Pieri contro l'Impavida Ortona che già dal nome fa capire quanto siano coriacei gli abruzzesi  che vantano anche una notevole esperienza nella serie A2. La squadra di Lanci, in emergenza formazione ormai da tempo (e per questo abituata a navigare nelle difficoltà) aveva perso in settimana per la consensuale rescissione del contratto anche l'opposto canadese Soonias. Il match è tutto nei numeri che mostrano come Tuscania abbia attaccato con percentuali nettamente più alte rispetto agli Ortonesi, che sebbene abbiano murato di più (12 muri totali contro gli 8 maremmani) hanno faticato molto in ricezione specie nel secondo e terzo set.

Leggi tutto...







DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni