Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Cerca nel sito

News dalle Società

Menu Download

Photo

Video

News dalle Società

B1/F - La Giovolley va a mille: battuto Volley Grouop

Vittoria nel derby e secondo posto rafforzato. Meglio di così non poteva fare la Giovolley che conquista la 13ma vittoria stagione e conferma la seconda posizione. Ci ha messo 75' la squadra di Federici a battere l'Acqua & Sapone ed espugnare per 3-0 il campo di San Paolo, una vittoria meritata, senza dubbi, chiara, limpida che ha mostrato il differente stato mentale e di forma delle due squadre rispetto alla gara di andata.

Ora Aprilia gioca in maniera sicura, convinta dei propri mezzi, ha acquisito consapevolezza e identità. È una squadra che gioca, vince e si diverte, ma soprattuto ha un'anima ben precisa. Merito delle ragazze che hanno sempre lavorato con grande impegno da inizio anno e non si sono tirate indietro alle difficoltà, bravo lo staff tecnico a trovare la chiave di volta. La classifica dice secondo posto con quattro punti di ritardo sulla capolista Cutrofiano. Aprilia ha vinto questa partita con la fase break, ottima battuta, precisa e pungente, e una difesa attenta. La chiave di volta nel secondo set quando le romane avevano iniziato bene, ma poi Aprilia è tornata in gara e dal 20-20 ha messo la quinta e piazzato un break decisivo a proprio vantaggio. Inizia con la giusta marcia la Giovolley che spinge molto al servizio (8-2), prima con Gobbi e poi con Liguori, è precisa e puntuale nel mettere in difficoltà il gioco delle romane che vanno sotto e non riescono a venirne fuori. Poi Acqua & Sapone che si rifà sotto (21-16), ma ancora Aprilia sicura fino al 25-17 finale. Inizia con qualche problema nella costruzione del gioco, diciamo con qualche rilassatezza di troppo, Volley Group spinge al servizio e Aprilia va un po' in difficoltà (11-6), poi a poco a poco riordina le idee, ricomincia a macinare gioco in cambiopalla e con muro e battuta recupera a poco a poco (16-15). Poi infila un parziale di 6-2 e capovolge le sorti riprendendo il filo del primo set, vola sul 25-21 e raddoppia. Nel terzo set Aprilia continua a macinare gioco, imprimendo il proprio ritmo. Dall'altra parte della rete c'è poca convinzione, Volley Group ormai ha alzato bandiera bianca, mentre Giovolley continua a giocare come sa, soprattutto in fase break (17-3), il divario è ampio, così via fino al 23-12 e poi al 25-15. “Grazie alla battuta siamo andati avanti”, ha analizzato coach Tonino Federici, “poi nel secondo c'è stata la svolta, siamo andati sotto, poi l'infortunio alla Saccomani, ma la squadra ha trovato quella forza che mi è piaciuta, convinta dei propri mezzi. Questa squadra ha un suo gioco e le ragazze stanno stringendo i denti anche con qualche acciacco, come Deborah Liguori, continuiamo a sognare”.

 







DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni