Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Cerca nel sito

News dalle Società

Roma Volley, il mercato inizia col botto: arriva Lasko
Il mercato della Roma Volley in serie A2 ...
Top Volley Latina, Erik Shoji miglior ricettore della Superlega
La Top Volley Latina da oggi è a Bolog ...
Ufficiale: Swan Ngapeth è della Top Volley Latina
La Top Volley Latina continua la sua cam ...

Menu Download

Photo

Video

News dalle Società

Roma Volley, ecco la partita per la storia

Non è una partita come le altre, non può esser un match come tanti. È la partita per eccellenza, la partita che tutta la Roma Volley aspettava da fine agosto, il match che vale l’accesso al sogno, alla serie A2.

 

 

In gara 2 playoff la squadra giallorossa domani sera (ore 20.30 al PalaTellene) si troverà di fronte una formazione molto forte come Portomaggiore (Fe), vincitrice del girone E e che in gara 1 ha dimostrato di avere grandissime qualità e di non mollare fino all’ultimo.

Questa Roma Volley nell’arco di un mese ha sostenuto sempre partite di alto livello, dalla Virtus Roma, passando per la vittoria a Sarroch e per la matematica certezza del primo posto con la Fenice, all’ultima di sabato sera in provincia di Ferrara, dove ha disputato una grandissima partita, vinta 3-2. Ma quella di domani sarà un’altra storia perche i ragazzi di Taborda giocheranno con il coltello tra i denti, sapendo di rischiare il tutto per tutto, la Roma Volley avrà la giusta carica emotiva e la spinta del proprio pubblico.

Attenzione e grande concentrazione, come afferma il tecnico Mauro Budani. “Non sarà una gara scontata, tutt’altro, loro verranno arrabbiati e se all’andata non hanno giocato bene, vorranno riscattarsi. Noi siamo carichi e consapevoli delle nostre possibilità, diciamo che ora la pressione è su di noi. Dovremo rimanere calmi e giocare meglio dell’andata, soprattutto in battuta e nella fase break. In attacco dovremmo mantenere la calma, perché in gara 1 abbiamo sprecato tanto. Loro hanno buoni attaccanti di banda per questo dovremo giocare bene in difesa e metterli in difficoltà con la nostra battuta. È un’occasione più unica che rara e dovremmo sfruttare questa chance”.

Tutta la Roma della pallavolo sta aspettando questa giornata per poter riabbracciare una squadra romana di origini nella pallavolo che conta. Tutti dovranno giocare al massimo contro una squadra che vorrà rimandare il discorso a gara 3 (in programma sabato 19 a Portomaggiore). Roma è pronta a spingere la sua squadra.







DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni