Fasi transitorie dei livelli giovanili

 

La FIPAV ha diramato alcune importanti novità circa le Fasi Transitorie per l'adeguamento dei Livelli Giovanili entro il 31/12/20

CLICCA QUI

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle novità e le iniziative
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'iscrizione alla Newsletter del Comitato

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Clicca per visualizzare.

Menu Campionati Nazionali

Ufficiali di gara

Photo

Video

Cerca nel sito

Julio Velasco a Monterotondo

Scarica l'annuario 2019 FIPAV Lazio

Rassegna stampa della Pallavolo Laziale

News dalle Società

Serie B2. Icom C88 Volley Cisterna in trasferta a Cagliari
Quindicesima giornata, seconda di ritorn ...
Serie A2. L'Acqua e Sapone sul campo del Club Italia
Dopo la vittoria ottenuta di rimonta sul ...

Menu Download

News dalle Società

Serie B2F. L'Icom C88 Volley Cisterna vola

L'immagine può contenere: 4 personeTre punti ottenuti con una grande prestazione di Orsi e compagne, nella settima giornata del Campionato di B2. Le sarde riescono ad ottenere il primo set (26-28), poi c’è solo Icom C88. Parte bene Oristano nel primo set (2-5), Icom rientra in partita (7-7), le ospiti cercano di mantenersi in vantaggio, ma due ace di Corradetti pareggiano di nuovi i conti (17-17) ed è Time Out per coach Cadoni.

 

 

Il finale del primo parziale è sul filo di lana (Furlanetto per il 23-23), muro Icom che passa in vantaggio (24-23 e secondo time out Oristano). Si gioca punto su punto ma sono le sarde a chiudere: 26-28.

Secondo set e Cisterna cambia volto, gli attacchi avversari si infrangono sul muro C88 (10-3), time out Oristano. La situazione non cambia, Borelli mette giù un attacco impossibile dopo un bel recupero di Scarano (13-6), Corradetti attacca ed è 20-10, ancora Borelli ed è set point (24-12). 25-12 il secondo parziale.

Equilibrio nella primissima parte del terzo parziale, Ace di Orsi ed è 11-7, time out Oristano. Icom C88 non si ferma più, Borelli (15-9) costringe le avversarie ad un secondo stop della panchina. Orsi (21-15), Furlanetto chiude il secondo parziale (25-18).

Oristano deve provarci ora o la gara è finita, le sarde si mantengono in parità (9-9:14-14), tre ace consecutivi di Corradetti (18-14 e time out Cadoni). Ci si mette anche la Orsi a complicare le cose (22-16), le cisternesi non si prendono più: va a chiudere il match Corradetti con il quarto set sul punteggio di 25-19.

 

Bel lavoro della squadra di Saccucci, Oristano ad alti ritmi nel primo set che riesce a conquistare, ma la reazione è stata magistrale.

 

Sara Scarano fa il punto.

 

Ancora tre punti importanti, si è vista una gran bella partita. Dal tuo punto di vista come è andata?

Diciamo che dal secondo set si è visto totalmente il nostro gioco, nel primo abbiamo sbagliato tanto e questo ci ha penalizzato. Per fortuna dal secondo parziale abbiamo voltato pagina ed iniziato a giocare come sappiamo. Si sono visti i risultati nonostante  le avversarie fossero ossi duri.

 

L’ambiente sembra sereno, come ti stai trovando dopo queste prime 7 giornate?

La squadra è fantastica, fin da subito abbiamo legato tutte,ci supportiamo tantissimo e l aria che si respira sia tra chi è in campo e sia tra  chi non lo è, è praticamente perfetta. E’ davvero l atteggiamento giusto per fare funzionare tutti i meccanismi di una squadra. Quando chi è in panchina ti viene vicino, ti dà il cinque e ti incoraggia, che altro aggiungere? Sono gesti che ti caricano e ti fanno capire davvero che persone mature e professionali hai vicino. Io ho solo da imparare da ognuno di loro.

 

Dopo il turno di riposo, Oristano e ora una trasferta importante ad Aprilia

Il turno di riposo ci voleva proprio, ma nonostante tutto abbiamo continuato a spingere. Aprilia penso sia un bel gradino da superare, ma credo tantissimo nella squadra e sono sicura che tireremo fuori il giusto atteggiamento e la giusta grinta per fronteggiare un avversario di tutto rispetto. 

Parliamo del tuo ruolo con una domanda amletica: ti abbiamo visto attaccare sia da martello che da opposto, dove ti trovi meglio? Ricezione o non ricezione?

Questa è una bella domanda. Non mi crea problemi attaccare da opposto, anzi cambiare mi piace e ogni tanto mi fa bene. Per parecchi anni ho fatto il martello, quindi da zona 4 a volte riesco a sfruttare più colpi, ma so che da zona 2 posso fare di più di quello che ho mostrato. Spero un giorno di uscire da una partita contenta per come ho attaccato. Ricevere mi piace tantissimo, anche se non è mai stato il mio forte, ma mai come quest'anno ho fatto dei passi da gigante, anche se in partita non riesco ancora a rendere come in allenamento. Per la ricezione ci vuole tanto tempo e tanta pazienza, sono contenta della fiducia che mi ha dato il mister in questo fondamentale, sicuramente mi carica e mi spinge a fare ogni giorno di più. Tra poco sono certa che si vedranno i veri risultati di tutto il lavoro!

 

 

ICOM C88 VOLLEY CISTERNA VS ARIETE MAREBLU’ ORISTANO 3-1

Cisterna: Fanella, Scarano, Battaglini, Vaccarella, Orsi (C), Corradetti, Borelli, Furlanetto, Morelli, Pucci, Marinelli (L). Allenatore: Marco Saccucci.

Oristano: Putzu, Meloni (C), Torsani, Tessari, Pala, Basolo, Soppolsa, Gallus, Nonnis, Ciuffreda, Sergi (L1), Esposito (L2)

Arbitri: Federico Chiacchiaro, Fabio Morena.







DMC Firewall is a Joomla Security extension!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni