Saranno la Valle d'Aosta nel maschile e la Calabria nel femminile le prime avversarie del CQR Lazio all'Aequilibrium Cup Trofeo delle Regioni 2022.

I primi a scendere in campo dopo la sfilata in centro città a Salsomaggiore Terme, saranno i ragazzi di Matteo Antonucci martedì 28 giugno: l'esordio nel girone G della Pool B è contro i valdostani alle ore 9.00, mentre la seconda gara contro l'Abruzzo si disputerà subito dopo, alle ore 10.30 o alle 12.00 a seconda del risultato del primo match. Soltanto il primo posto nel girone vale il passaggio nella Pool A, quelle che mette in palio il titolo tricolore. Le ragazze di Simonetta Avalle sono invece già tra le migliori 12 formazioni del ranking e scenderanno in campo alle ore 15.00 contro la Calabria. La sfida successiva sarà con l'Abruzzo, alle ore 17.00 o alle ore 18.30.

CALENDARIO 28/06

MASCHILE

Lazio-Valle D'Aosta (ore 9.00)
Abruzzo - perdente Lazio-Valle D'Aosta (ore 10.30)
Abruzzo - vincente Lazio-Valle D'Aosta (ore 12.00)

FEMMINILE

Lazio-Calabria (ore 15.00)
Abruzzo - perdente Lazio-Calabria (ore 17.00)
Abruzzo - vincente Lazio-Calabria (ore 18.30)

I CONVOCATI

CQR LAZIO MASCHILE: Alessandro Alimenti (Roma Volley Club), Lorenzo Ceccoli (Roma7), Andrea Chiaramonti (Fenice Roma Pallavolo), Andrea De Giorgi (Giro Volley), Alessio Giuliano (KK Eur Volley), Lorenzo Guarnieri (Fenice Roma Pallavolo), Lorenzo Iadevaia (Volley Pontecorvo), Wiktor Kubaszek (Green Volley PDP), Robert Lazar (L'Arcobaleno), Vittorio Magni (Fenice Roma Pallavolo), Gabriel Murante (KK Eur Volley), Tommaso Quadraroli (Pall. Civitavecchia), Leonardo Sandu (Pall. Civitavecchia), Andrea Sette (KK Eur Volley). Staff: Matteo Antonucci, Stefano Vazzana, Lorenzo Pratelli. Referente: Fabrizio Mares. Dirigente coordinatore: Luca Mares.

CQR LAZIO FEMMINILE: Isabella Andolfi (Volley Friends Roma), Alexandra Nikolaeva Baleva (Volleyrò Casal de' Pazzi), Arianna Bovolenta (Volleyrò Casal de' Pazzi), Cristina Camilli (Civitavecchia Volley), Francesca De Matteis (Volleyrò Casal de' Pazzi), Alessia Faedda (Civitavecchia Volley), Alessia Forte (Volley Friends Roma), Alice Fratini (Volley Group Roma), Sara Gambelli (Volleyrò Casal de' Pazzi), Lucia Garbuglia (VBC Viterbo), Giorgia La Rocca (Nuova Pall. Fondi), Federica Malandruccolo (Pallavolo Futura Terracina '92), Ludovica Marinucci (Volley Friends Roma), Sophie Totteri (Duemila12). Staff: Simonetta Avalle, Francesco Rita, Lorenzo De Marco. Referente: Pietro Colantonio. Dirigente coordinatore: Luca Mares

Torneo Femminile

I Gironi della prima fase

Pool A
Girone A: Lazio, Abruzzo, Calabria
Girone B: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Marche
Girone C: Veneto, Toscana, Sicilia
Girone D: Emilia Romagna, Piemonte, Liguria

Pool B
Girone E: Umbria, Sardegna, Molise
Girone G: Puglia, Alto Adige, Basilicata
Girone H: Trentino, Campania, Valle d’Aosta

Torneo Maschile

I gironi della prima Fase

Pool A
Girone A: Puglia, Campania, Basilicata
Girone B: Emilia Romagna, Toscana, Umbria
Girone C: Trentino, Veneto, Liguria
Girone D: Lombardia, Piemonte, Marche

Pool B
Girone E: Sicilia, Sardegna, Molise
Girone G: Lazio, Abruzzo, Valle d’Aosta
Girone H: Calabria, Friuli Venezia Giulia, Alto Adige

Formula di gioco: Le prime 12 squadre delle Regioni con i primi 12 posti nel ranking verranno inserite nella POOL A e saranno suddivise in 4 gironi da 3 squadre ciascuno con la disputa di gare a concentramento (A-B-C). Le seconde 9 squadre delle Regioni con i posti nel ranking dal 13 al 21 posto verranno inserite nella POOL B e saranno suddivise in 3 gironi da tre squadre ciascuno con la disputa di gare a concentramento (E-G-H). Al termine della prima fase verrà stilata la classifica generale delle 12 squadre. Le prime 9 classificate acquisiranno il diritto di restare nella Pool A, mentre le squadre classificatesi dal decimo al dodicesimo posto della classifica generale retrocederanno nella pool B. Le prime classificate dei tre gironi della Pool B, invece, saliranno nella Pool A e assieme alle prime nove classificate della Pool A saranno suddivise in 4 gironi da 3 squadre che disputeranno una prima giornata di gare con un girone di sola andata per contendersi i posti dal 1° al 12° posto nella classifica generale. Al termine della seconda fase si continuerà con le semifinali e finali che assegneranno il Trofeo. Nella pool B, invece, le nove squadre verranno suddivise in tre gironi da tre squadre che disputeranno una prima giornata di gare con un girone di andata per contendersi i posti dal tredicesimo al ventunesimo nella classifica generale.

I nostri Partner

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net